“ Scende sospirando una goccia di maestrale,

toccandomi una guancia chiede il mio pensiero;

sciolgo le catene e rendo a lui la libertà,

lasciando che scorra insieme al vento,

lasciando che si perda tra nastri e coppe di champagne,

bollicine danzanti che sollevano la mente da un anno in più sulla pelle

e aprono la porta a un anno ancora senza orme.

Pensiero che spazia sul tavolo imbandito,

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Sabrina Zanni ( Cucciolo )  

Questo autore ha pubblicato 20 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.
mentre é angusta la giornata
accasciato negli spazi
spesso cerco una facciata
un confine senza dazi.

uno scorcio sull'esterno
parodia del sempiterno,
una fuga dalla quiete,
che prosciughi la mia sete.

sin da infante c'é l'istinto
di sbirciare arrampicato
1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Matteo Baseggio  

Questo autore ha pubblicato 11 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

L’ imputato si alzò.

Silenzio in aula.

Un cuore immobile restava

mostrando un’ impossibile fermezza,

affinchè dalla sue triste dolcezza

non trapelasse l’immenso amor che ancor provava.

Lungo i fianchi le mani tremanti,

lo sguardo a terra, cicatrici pulsanti;

in una stretta maglia di dolore,

si rincorrevan in fronte gocce di sudore..

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Sabrina Zanni ( Cucciolo )  

Questo autore ha pubblicato 20 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Sei te ‘l mio sorriso,

Sei te ‘l mio pianto.

Carezzo ‘l tuo viso,

Il tuo bruno manto.

Sei ‘l mio core liso,

Sei ogne mio canto.

Mi desto pensante:

Muoio in un istante.

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Alessandro Valzano  

Questo autore ha pubblicato 8 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.
puro spazio imparo.

se ho posato qualche sasso,
se ho mostrato qualche faccia,
era autunno che mi abbraccia,
era l'alto verso il basso.
era l'abito dismesso,
era tratto, punto e adesso,
era maschera sottratta,
era spazio che si adatta.

fu e per questo sarà sempre,
fu la notte che fa luce,
1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Matteo Baseggio  

Questo autore ha pubblicato 11 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.
Tratteggiato è il tramonto
che sospinge le barche verso l'orizzonte
il vento trafigge i raggi del sole ormai arancio
e nel bacio si abbracciano gli amanti
non confondo i rumori con i silenzi
1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Fausto Giovanni Longo  

Questo autore ha pubblicato 15 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

S'è destato il torpore antico
della nuova età
trafitto inesorabile è il cuore
rovente bagliore di un giorno nuovo

s'è destato il chiarore di ieri
del nuovo domani
tra i sogni e la nostalgia
lieve scossa nelle vene

s'è placato il vento
nella fuliggine di un nuovo giorno

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Fausto Giovanni Longo  

Questo autore ha pubblicato 15 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.
Accarezzo i tuoi capelli
nell'intranzigenza del dolce mio amarti
nei tuoi occhi rivedo il futuro
che ho vissuto nel passato
e sento i battiti nel mio petto
1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Fausto Giovanni Longo  

Questo autore ha pubblicato 15 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Ricordo aprile come fosse ieri,

giornata limpida, dolce scambio di pensieri.

Un sole maestro, direttore orchestrale,

guidava la sua luce con far musicale.

Ombre e colori in una danza sensuale,

intreccio cromatico, geometria inusuale.

Un angelo, in abito gessato, 

percorreva l’ asfalto nero e consumato;

scivolava a lato il fiume e le sue sponde,

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Sabrina Zanni ( Cucciolo )  

Questo autore ha pubblicato 20 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.
Resta così…
fermo
dopo preamboli
sillabati nella mia bocca schiusa
pendente dalla tua
  
Stai immobile
a immortalarmi
del tuo profilo
1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Rita Stanzione*   Sostenitrice del Club Poetico dal 18-07-2015

Questo autore ha pubblicato 746 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.
 

E mirando e rimirando

lungo l’immensa valle,

si chiudono e schiudono

gli occhi, abbandonati al vento.

La mente priva di pensieri

si mostra, non a quelli a più 

ben alte cose s’appiglia:

il carminio risplender del sole,

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Serena Sarra  

Questo autore ha pubblicato 1 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

"Appendo nuvole alla parete

affinchè solo il cielo limpido bagni il mio viso;

ho camminato a piedi scalzi,

lungo il sentiero dell’ anima,

inseguendo le impronte lasciate dal tuo cuore;

ho raggiunto la profondità delle emozioni

osservando la vita dall’ oblò costruito nel mio petto

e da qui, senza che nemmeno le ombre

intreccino oscure forme sul selciato,

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Sabrina Zanni ( Cucciolo )  

Questo autore ha pubblicato 20 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

 Naufragando ho volato

Sui fuochi di ghiaccio

Tra realtà e sogno e

Tra sogno e fantasia

Volando ho naufragato sul deserto popolato

Di invidia ribellione e nulla

E come le aquiloni

Ho salpato i mari ancorandomi su navi

Che volavano nel cielo avorio

E colorato in bianco e nero

Naufragando ho volato

Nel ghiaccio bollente

Di un’estate polare

L’equatore freddo mi ha riscaldato

Tra i pavimenti di argilla e

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Fausto Giovanni Longo  

Questo autore ha pubblicato 15 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.
sicura "di te"
ho abbandonato tutto ciò che è Altro
e ho saltato il burrone di Springfield:
un lungo respiro
prima della rincorsa,
l'ultimo contatto col suolo polveroso
e per  un brevissimo istante
1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Mariateresa Della Chiesa  

Questo autore ha pubblicato 1 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Mistica vita

Di beffarde illusioni

Cattura le stelle

Per amori ancestrali

Piccoli spazi verdi

Per distendersi  al sole

Città murata

Di anni passati

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Fausto Giovanni Longo  

Questo autore ha pubblicato 15 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.