Ehilà Bisteccone,
tra una remata e un dritto e un rovescio
tanti avversari hai portato allo sfascio.

In ogni match con le tue esultanze
tra un calcio d'angolo e un tiro dal dischetto
ci donavi suspense e speranze di vittorie
fino all'ultimo grido del fischietto.

Con soli 9 minuti trascorsi in canoa
o i 90 minuti percorsi tra falli e rovesciate
gli attimi vissuti in puro sport con te
passavano tra brindisi e risate.

Immancabile la tua presenza come membro
di ogni famiglia al tavolo domenicale,
il pranzo non terminava se non ci allietavi
con le tue interviste in modo affabile.

E ora dopo aver remato su distese azzurre, dopo aver corso su terre verdi o rossastre
la tua ultima gara l'hai disputata in casa,
la tua... ma pur sempre col nostro affetto.

L'hai persa?? No!!
Anche stavolta hai vinto...
acora una volta hai trionfato...
Un sorriso hai lasciato sul nostro viso,
quel sorriso nato da una vittoria
o dalla gioia di rivincita che la vita spesso dà.

Ora altri campi esulteranno per te...
nuvole bianche saranno le tue canoe
cieli sconfinati per i set del tuo tennis
ma nessuna rete avrai che ti imprigionerà
e il tuo pubblico ti adorerà oltre il limite
terreno e celeste ... senza alcun confine.
1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Veronica Bruno  

Questo autore ha pubblicato 259 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.