Dopo averti fatto mio
nei miei
infuocati sogni,

svegliandomi
ancora
stretta a te,

poserei
le mie labbra
incandescenti
sulle tue,

ti coprirei
con l’ardore
del mio corpo.

Ascolteresti
il calore
del mio cuore.

E danzando
tra mille movimenti
mi unirei a te
in un sublime piacere.

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Veronica Bruno*   Socia sostenitrice del Club Poetico dal 13-04-2021

Questo autore ha pubblicato 117 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

genoveffa frau*
# genoveffa frau* 21-07-2021 23:46
Danza appassionata a sublimare l'amore!
Veronica Bruno*
# Veronica Bruno* 22-07-2021 11:08
Sublime è l'amore e tutto ciò che di esso parla, canta, vive!!!
Mille grazie Genoveffa.
Buona giornata :-)

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.