Le ghiandole salivali erano più di fuliggine che liquido viscoso, e
I loro polmoni bianchi furono rivestite d'un catrame nero di carbone.
I dati mostrano che i decessi dalle fiamme, 900 metri sotto terra,
Erano orribili, come le urla dei bambini durante la combustione in acqua bollente.

Ma essi sono stati minatori migrati per il tozzo di pane, non bambini.
Anche noi con le capacità di immaginare le belle illusioni moriremo,
I nuovi germogli la rosa gli apre dopo la ripartizione dei fiori..,Petali bianchi
che ci ha congelato la mattina di lotti nella nostra carnagione trasparente.

La vita dei minatori per un sacchetto di carbone,non fu più ulteriore.
I loro nomi, sapiamo ora, non si scordano e mai verranno obsoleti,
Ma la memoria è un amore doloroso; l'intelletto umano impara, Una 
cascata di lacrime per tener' fresca loro anima,per quanto saremmo vivi,

E cosi l'anatomia umana sentirà l'enfasi, le difficoltà delle
Tombe dei defunti-color di carbone, come Eterno Luce su di noi.
1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: aleksander çulaj  

Questo autore ha pubblicato 22 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

nabrunindu
+2 # nabrunindu 27-08-2015 23:08
è il lavoro!!! lavorerai con il sudore della fronte, ha detto qualcuno, tanti secoli fa!!!benvenuto al nostro club!
aleksander çulaj
+1 # aleksander çulaj 28-08-2015 15:55
Grazie per le buone parole che dici nabrunidu*. Con questo commento amorevole mi fa ritornare ancora una volta in quei anni in Italia dove i sacrifici sembravano essere l'unica finestra oltre la quale potevi vedere il vero valore della luce. Hai ragione, il sudore del lavoro dà dignità al uomo, speranza e tanto altro. La vita mi ha convinto che, se una famiglia riconosce i sacrifici e passa attraverso esse, quella famiglia non sarà mai povera. La povertà spaventosa non è quella che sentiamo nello stomaco ma essa che soffriremo nella mente.
Rocco Michele LETTINI
+2 # Rocco Michele LETTINI 28-08-2015 07:49
Un toccante e profondo verseggio... per quanto hanno sofferto per la sudata attività... Lieta giornata Aleksander.
paolo di cristofaro
+2 # paolo di cristofaro 29-08-2015 09:32
bellissima, dignitosa e dura al contempo, benvenuto!!!
Silvana Montarello*
+1 # Silvana Montarello* 31-08-2015 08:43
Molto dura...ma una realtà che ci fa rabbrividire, bravo benvenuto fra noi.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.