Uscire dal sonno nel cuore della notte a volte una ansia profonda:
Il filo del pensiero comincia ad offuscare, e poi
Un istinto farfallesco sente nel respiro una difficoltà,
Accumulata nel petto il peso della solitudine delle ore di assenza.

Assonato infine, sente che il Suo nome gli ha stregato occhi e cuore.
Lo ama, si fonderebbe per Lei, sarebbe diventato respiro per le sue costole;
Riflesse, poi cadde a dormire fino al pianto dell'anima
Si affondò nei recessi malinconici dei sentimenti.

Lui si mise a piangere per l'impossibilità delle sue parole;
All'alba, concluse quello che definì "argomento".
Qualunque sia il modo della ricerca per trovare la strada
Il suo amore sarà fallito alla fin fine.

Tuttavia, la bellezza del fallimento è un sacrificio interno.
Quell'uomo lo può esalare dalle sofferenze solo l'attimo dell'eternità.
1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: aleksander çulaj  

Questo autore ha pubblicato 22 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Rocco Michele LETTINI
+2 # Rocco Michele LETTINI 04-09-2015 10:48
Un acuto_diligente versicolato... Lieta giornata.
aleksander çulaj
+1 # aleksander çulaj 04-09-2015 15:36
[quote name="Rocco Michele LETTINI*"]Un acuto_diligente versicolato... Lieta giornata.[/quote
Grazie mille per le tue buone parole, Rocco. Auguro di avere un Buon Meriggio.
nabrunindu
+2 # nabrunindu 04-09-2015 11:53
ragionamento poetico..perfet to!
aleksander çulaj
+1 # aleksander çulaj 04-09-2015 15:45
Citazione nabrunindu*:
ragionamento poetico..perfetto!

Grazie di cuore "nabrunindu*". Nello stesso tempo credo che mi riconosco anche come molto grato. Le vostre parole sono un regalo prezioso. Per questo, come figlio di contadino, ho nel sangue la gratitudine nei vostri confronti e per tutti gli esseri umani, per ribadire il mio ringraziamento.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.