Quanto si può
resistere e lottare?

È più facile scegliere un posto sereno
e lasciarsi andare
verso un mare che sgrava la mente,
verso un sole che scalda il cuore,
e arrendersi a un vento
che dà sollievo all’anima.

È più facile aspettare la luna
per consegnarle le tue pene.

È più facile attendere le stelle
per affidarle le tue lacrime.

È più facile desiderare le nuvole
per assegnarle i tuoi incubi.

È più facile scegliere un posto sereno
e arrendersi al dolore,
lasciandosi andare
senza alcun freno
verso il disfacimento.

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Veronica Bruno*   Socia sostenitrice del Club Poetico dal 13-04-2021

Questo autore ha pubblicato 176 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Marina Lolli
# Marina Lolli 05-07-2021 23:08
Molto bella,spesso anche io ho cercato un porto tranquillo dove approdare e cosi poter lasciare gli affanni ,e più che un disfacimento credo sia la ricerca di pace,vera e totale.Condivid o e apprezzo questa tua poesia,e percepisco il vento che da sollievo all'anima.❤
Veronica Bruno*
# Veronica Bruno* 06-07-2021 17:51
Grazie di cuore Marina, hai colto in pieno il mio pensiero e ciò mi fa davvero piacere.
un caro saluto :-)

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.