A sud dell'umana passione

per noi quasi luogo comune,

come passiflora selvatica

viscerali ambizioni

scuotono fronde marce

di filosofie millenarie

abiti consolidati

memorie

intellettuali inganni.

 

Modernità si appressa

alle false mura

di scenografie credute sicure

ma obiettivamente di cartone

pressato dai secoli.

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Abner Rossi  

Questo autore ha pubblicato 106 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Salvatore Linguanti
+3 # Salvatore Linguanti 14-06-2015 12:08
Un pensiero molto profondo che chiama a riflessione il lettore sul significato della realtà. Poesia molto bella
Abner Rossi
+2 # Abner Rossi 14-06-2015 15:16
grazie del commento e della comprensione.
un caro saluto
Abner Rossi
carla composto
+3 # carla composto 14-06-2015 16:53
A volte presi da umane passioni ci lasciamo trasportare in anse d'ambizione tutto questo non ci porta ad esser lucidi(bella la metafora della passiflora fiore della passione)e ci porta a sviare dalla realtà facendoci sentire sicuri tra muri di cartone...liric a che porta a profonda riflessione ...molto apprezzata
Abner Rossi
+1 # Abner Rossi 15-06-2015 06:24
grazie della comprensione e del bel commento
un caro saluto
Abner
Paola Collura
+3 # Paola Collura 14-06-2015 17:16
Letta più volte. Molto profonda; piaciuta molto per forma e contenuto! Complimenti.
Abner Rossi
+1 # Abner Rossi 15-06-2015 06:25
Grazie
un caro saluto
Abner Rossi
Ambra PILTI
+2 # Ambra PILTI 14-06-2015 17:51
Quando tutto si da per scontato, senza goderne nulla, senza ambizione e senza identificazione ...mi ripeto ma è una lirica la sua Abner di profonda riflessione e che sia un altro modo per portare cambiamento in chi vi legge.
Molto gradita.
Abner Rossi
+2 # Abner Rossi 15-06-2015 06:26
Cara Ambra la ringrazio di cuore
un caro saluto
Abner
Silvana Montarello*
+2 # Silvana Montarello* 16-06-2015 20:35
La falsità che poi cade come cartone marcio, ciao.
Abner Rossi
+2 # Abner Rossi 17-06-2015 07:06
non solo, anche una storia millenarie che raramente è stata storia di popoli e quasi sempre storia di pochi.

grazie del commento Silvana.

un saluto
Abner
Antonia Vono
+3 # Antonia Vono 17-06-2015 07:30
Siamo stati imbastiti in una storia raccontata come una bella favola superficiale,fa tta di eroi che non sono proprio eroi e di vittime su cui si sorvola spesso, questo ha formato una falsa coscienza negli uomini.
Si siamo coscienze di carta e c'infiammiamo forse per cose sbagliate,sopra ttutto se osserviamo la velocità e la superficilità con cui si è vissuto l'ultimo secolo.
Molto molto interessante il testo,appassion ante sotto il profilo sociale, lo scritto è come sempre impeccabile .
Un saluto
Abner Rossi
+2 # Abner Rossi 17-06-2015 09:51
hai colto tutti gli angoli remoti del mio testo.

ti ringrazio tanto.

un abbraccio
Abner

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.