Vorrei essere amore
senza melanconia
d'un tempo ingordo
saziandolo di felicità.
Amerei
con semplicità
nell'ebrezza d'un volo
in un mondo
che occhi non ha
per vedere complicità.
Farei cantare cuori
motivi d' amore
tra note d'alti sospiri
e iridi splendenti come zaffiri
Vorrei essere del giorno
primo pensiero
giungere
col respiro del mare
o bacio nel vento,
e l'ultimo che precede la notte,
sentirlo sussurrare
“ voglio per sempre amare”.
Vorrei essere amore,
allontanare angosce
d'un tempo incerto
regalare serenità al mondo
impazzito
senza regole e senza amore.
In fondo
non è tanto,
vorrei essere
solo amore
senza odio e rancore,
senza colori
o di mille colori,
oltre lo spazio
senza barriere
oltre l'oltre,
sempre e per sempre
nell'infinità d'un tempo
senza tempo.
Solo amore.
Genoveffa Frau opere©2018
1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: genoveffa frau*   Sostenitrice del Club Poetico dal 20-07-2021

Questo autore ha pubblicato 345 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

poesie profonde*
# poesie profonde* 02-10-2021 09:53
Un testo bellissimo ed apprezzato, che mi ha preso davvero molto. Un caro saluto, genoveffa

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.