Del mio amore per te

parlai col vento

nel giardino delle fresie.

Un falco danzava intorno

poi volò lontano verso il mare

là, dove si spegne il sole.

Raccontai di notti ardenti,

di giorni felici e intensi

e giuramenti d'amore

senza dubbi o pentimenti,

e dell'inganno della vita

che ti condusse lontano

nella strada verso la Luce

lasciando che il tuo amore

mi abitasse per sempre.

Nuovi percorsi si presentarono

cercando di confondermi

ma ritrovai la sola strada

che potesse ricondurmi a te,

amore mio.

Sono certa che questo zefiro gentile

saprà raggiungerti e raccontarti

ciò che tu hai sempre saputo.

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: genoveffa frau*   Sostenitrice del Club Poetico dal 20-07-2021

Questo autore ha pubblicato 348 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Tonino Fadda
+1 # Tonino Fadda 02-02-2022 11:36
Piccole e grandi tracce di chi è stata veramente amata ed è il cuore che difficilmente riuscirà a dimenticare!! POVERO CUORE ti stimo Tonino
genoveffa frau*
+1 # genoveffa frau* 04-02-2022 12:05
Si Tonino ho avuto il privilegio di incontrare un vero grande amore che ancora abita il mio cuore!
Buona giornata, Genè!
poesie profonde*
+1 # poesie profonde* 02-02-2022 15:02
Senza dubbi, per chi ha saputo cosa ha offerto davvero a chi aveva vicino. Vera ed intensa. Un caro saluto
genoveffa frau*
+1 # genoveffa frau* 04-02-2022 12:07
Ti ringrazio del passaggio poesie profonde!
Un saluto Genè!
Laura Lapietra
+1 # Laura Lapietra 02-02-2022 16:30
Bellissima e molto intensa!
genoveffa frau*
+1 # genoveffa frau* 04-02-2022 12:08
Grazie del commento Laura Lapietra
Buona giornata, Genè!
Giancarlo Gravili
+1 # Giancarlo Gravili 03-02-2022 08:42
Poetessa che sa attingere dal pozzo profondo del vissuto e in quel secchio che scende trova ragioni e metafore per trasporre realtà e renderle vena poetica che si costruisce su basi che crescono e divengono interpretazioni di vita con colori su tela e i colori sono acquarelli tenui che sanno regalare emozioni. Mai commettere l'errore di leggere integralmente ciò che appare perché l'arte seppur ricalcando l'anima mai è solo riepilogo di ciò che si è, anzi piuttosto è un grande calamaio dove l'inchiostro diviene miscellanea sapientemente prodotta dall'artista. Gli occhi guardano, l'anima detta e l'artista crea.
genoveffa frau*
+1 # genoveffa frau* 04-02-2022 12:10
Ti ringrazio Giancarlo per l'esaustivo commento che rispecchia in pieno il mio sentire!
Buona giornata, Genè!
Giò
+1 # Giò 07-02-2022 17:13
Grande interprete d'emozioni.
Ciao Genè...
genoveffa frau*
+1 # genoveffa frau* 07-02-2022 21:42
Ciao cara Giò, grazie tesoro, un saluto affettuoso, Genè!

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.