Devo cogliere il sole, prima che sia tardi
Coglierlo, scottarmi
Farmi male, sanguinare
Ma tenerlo nelle mani, devo
Solo per un giorno

Ho visto il sole in volto
L'ho visto, sì, l'ho visto!
Ed egli mi ha fissato indietro
E aveva volto come di donna
La sua luce mi toccava tutt'intorno
E in fondo fino alle ossa
Fu quando lei si spanse
Che fui preso e avvolto
E sorpreso nel constatare
Che non stavo bruciando

Un viso scarlatto sorgeva dall'urano
Sporgendo da nubi
Come se mi sorridesse da una balconata
Timido ma nitido, e intorno a lei
Una chioma d'aurora si spandeva
E allora anche io cercai di sporgermi
Per accarezzarla

O stella del mattino
Che infiamma i lombi della volta celeste
Tu nutrirai il campo nella messe
E condurrai le greggi dei pastori 
Con la veste lucente che porti
Darai il fiore ai campi morti
E faremo cornucopie dei tuoi doni
Odori soavi infesteranno le feste
Degli agricoltori

Baciami tu coi baci dell'aurora
O sole mio
Baciami ancora con la rugiada del mattino
Che colora i campi di granturco
Tu solo mio calore, corona di oro fino
Unico ardore del mio cuore
Baciami
Addio 

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Ealain  

Questo autore ha pubblicato 70 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Catilina
# Catilina 06-01-2023 11:47
Intensa e passionale. Apprezzata.
Tonino Fadda
+1 # Tonino Fadda 07-01-2023 10:54
Squisita Tonino
Tea
+1 # Tea 07-01-2023 15:02
Mi ha "fulminato" la prima strofa, con il mio carattere mi sarei fermata lì, molto apprezzata ;-)
Caterina Morabito*
# Caterina Morabito* 10-01-2023 18:30
Una lirica ricchissima di dettagli , uno splendore . Piaciuta.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.