Sono tutti gli abbracci mancati
che ci stanno ammazzando
- fino al punto da far piangere mamma
- che da tempo non ha
- quella stretta sui fianchi
Prima, l’acqua
scorreva nel fiume
ora, solo
dei ciottoli nudi

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: sasha  

Questo autore ha pubblicato 199 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Grazia Savonelli*
+1 # Grazia Savonelli* 22-01-2021 06:38
Acuta e vibrante, come sempre
Simone
+1 # Simone 22-01-2021 06:46
temo che questo tempo abbia in qualche modo tolto il velo ...
purtroppo sembra non avere uno spiraglio ma confido almeno io in qualcosa di più in alto di noi
Un saluto Sasha
Ibla*
+1 # Ibla* 22-01-2021 13:09
Solo le persone sensibili e affettuose sentono la mancanza degli abbracci.
Questo sembra essere il tempo giusto per i lupi solitari.
Molto bella questa tua.
Ciao da Ibla.
Giò*
+1 # Giò* 22-01-2021 20:21
E' proprio vero, ci accorgiamo dell'importanza delle cose
e delle persone quando mancano, quando non le abbiamo.
Molto bella, della bellezza della semplicità e sensibilità.
Ciao...^.^
sasha
# sasha 23-01-2021 00:34
Grazie di cuore, belle persone

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.