Sentivo la tua presenza vicino a me

era un tocco leggero di vento sulle mie

spalle

la mia vista sbiadiva insieme alle ore di un pomeriggio

di una maledetta domenica

solo caldo soffocante riempie il vuoto

della solitudine di una sera calante

sentivo la tua presenza dietro di me

mi voltavo di continuo

vedevo la sera adagiarsi sull’acqua

e tu eri altrove guardando un viso

che non era il mio.  

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Enrico Barigazzi  

Questo autore ha pubblicato 146 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.