Quale rumore della pioggia
può cancellare il silenzio
della tua assenza.

Quale rumore della pioggia
può lavare i ricordi
del tuo sguardo lontano.

Scivolano sul bagnato
le immagini di ieri.

Quale rumore della pioggia
può nascondere le giornate
di sole
attorno alle nostre parole.

Quale rumore della pioggia
può accompagnare le lacrime
sul mio viso.

Ascolta la musica dell'acqua...
scorre nelle vene della memoria
e accarezza la mia anima
in questo viaggio solitario
senza te...
ormai.

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: barbara tascone  

Questo autore ha pubblicato 43 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Giò*
+2 # Giò* 01-12-2020 18:22
Niente può cancellare il dolore di un'assenza.
La malinconia stessa è prova tangibile che esso vive dentro
ma, seppure un sole radioso e raggiante potesse scaldarlo,
alleggerire il vuoto e la solitudine, non riuscirebbe mai a portarlo via. Mai!!...
Un abbraccio...^.^
Caterina Morabito*
+1 # Caterina Morabito* 01-12-2020 19:38
Il vuoto che lascia una persona non lo riempie né la pioggia, né il vento, né la musica, né il tempo. Per questo siamo condannati ad essere malinconici , un pò tristi , perché siamo pieni di ricordi indelebili e per questo scriviamo poesie bellissime come questa che ho appena letto perché sono versi che riempiono il cuore .
Un saluto
barbara tascone
+1 # barbara tascone 01-12-2020 20:21
Grazie Giò e grazie Caterina avete letto benissimo la mia poesia!!La mancanza..l'ass enza e la conseguente tristezza!
Grazia Savonelli*
+1 # Grazia Savonelli* 02-12-2020 07:19
Bellissima complimenti
barbara tascone
+1 # barbara tascone 02-12-2020 07:34
Grazie morgana!

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.