Ascolto in silenzio
il canto melodioso
della notte
vedo le prime luci
dell’alba
colorare
gli alberi solitari
appoggiati pensosi
sulle case addormentate…
Immagino la voce del
risveglio,
mi trasporta lontano
nel tempo
quando i sogni
parlavano di giorno
e la mente alzava
lo sguardo
su un mondo
da scoprire…
Ascolto in silenzio
il canto melodioso
della notte
e i sogni svaniscono
lentamente
le luci della città
si accendono
anche oggi
ma forse
da qualche parte
nascoste
a mia insaputa
germogliano
coraggiose
le immagini
del passato
cariche
di antiche
promesse.
1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: barbara tascone  

Questo autore ha pubblicato 44 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Ibla*
# Ibla* 22-02-2021 10:19
È pervasa di magia...
Mi è piaciuta.
Un saluto da Ibla.
Ardoval
# Ardoval 22-02-2021 15:38
Quanti sogni, quante promesse del passato, si sono persi, sperduti e anche dimenticati?
E quanti ancora lo saranno?
È la vita, niente altro che la vita.
Ci leggo tristezza, forse rassegnazione.
Buon pomeriggio
barbara tascone
# barbara tascone 22-02-2021 18:31
Grazie Ibla e grazie ad Ardoval. In realtà c'è un pò di malinconia per i sogni giovanili che per forza di cose la vita non ha visto sempre realizzati, ma rassegnazione assolutamente no...anzi nel finale intravedo sempre una possibilità di speranza per tutto quello che potrà sempre accadere di positivo! Un caro saluto
Antonio Girardi
# Antonio Girardi 23-02-2021 16:04
Anche se struggente è molto bella. Brava Barbara.
Simone
# Simone 23-02-2021 18:04
Ci sento anche io un senso di malinconia in effetti
Quando i sogni parlavano di giorno
Un verso che diventa molto significativo
Complimenti un saluto
barbara tascone
# barbara tascone 25-02-2021 09:55
Ti ringrazio Simone per il tuo commento! Buona giornata

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.