Mano nella mano

passeggiamo sul lungomare

al suono delle onde

che sbattono sugli scogli.

  

Il mare è nero, come la notte,

e profuma di sale la tua pelle,

mentre un barcaiolo canta

ritornelli antichi

che mettono addosso un po'

di nostalgia.

 

All’ombra di una luna bianca

che un lampione pare

in mezzo ad un cielo stellato,

le nostre labbra si perdono

in un dolce e ancora dolce bacio

che ha il sapore dell’amore.

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Antonio Crispino  

Questo autore ha pubblicato 22 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.