Vacillano i passi.

Ma sono vecchio dentro

per questa paura

di non meritarmi

ancora questo mondo

ché mi ha dato tanto

e anche di più.

Cos’altro può darmi

che non ho già avuto?

Ho conosciuto il dolore

forse troppo

ma chi non l’ha mai provato?

E le tante gioie

che ho dissipato in un amen

bruciando le candele

nel chiedere perdono.

Vacillano i passi

per questa vita

che mi ha ubriacato

ed ora non basta la sobrietà

per coglierne l’essenza.

Vacillano i passi

ma voglio ancora camminare

abbracciato alla speranza.

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Antonio Girardi  

Questo autore ha pubblicato 71 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

poesie profonde*
# poesie profonde* 28-11-2020 14:10
Certo, bisogna sperare e anche se ci ha dato poco o niente. Profonda ed intensa. Un carissimo saluto
barbara tascone
# barbara tascone 28-11-2020 14:54
Gioie e dolori tutte in questa bellissima poesia! Bravo come sempre Antonio
Antonio Girardi
# Antonio Girardi 28-11-2020 15:28
Grazie Poesie profonde, grazie Barbara.
Enrico Barigazzi
# Enrico Barigazzi 28-11-2020 20:04
Una gran bella poesia su dolore a volte che può provocare l'esistenza, belle le metafore, bello lo stile. Piaciuta molto.
Antonio Girardi
# Antonio Girardi 28-11-2020 22:52
Grazie Enrico.
Giò*
# Giò* 01-12-2020 17:52
Quando si focalizza che il tempo passa ci si accorge, magari, di aver goduto poco dei momenti di gioia.
Bisogna perdonarsi, siamo umani e siamo fatti cosi.
Male, è vero!... Ma accorgersene è il passo per riprendere
a gustare ogni attimo.
E' una mia interpretazione ma, questo a parte, è davvero una bella poesia. Complimenti! Ciao^.^

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.