Mamma, ho paura,

scrisse un soldato.

Non volevo uccidere,

era solo un'esercitazione

ed ora intorno a me

vedo solo sangue e distruzione.

Non sapevo, non volevo

e mi chiedo

cosa ci faccio qua

in mezzo alla polvere,

in mezzo alla morte,

il pianto dei bimbi

mi strazia il cuore.

Prega per me mamma

e che Dio ci perdoni.

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: genoveffa frau*   Sostenitrice del Club Poetico dal 20-07-2021

Questo autore ha pubblicato 342 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Giancarlo Gravili
# Giancarlo Gravili 02-03-2022 14:04
Non ci sono parole e speriamo che su tutti non scenda il silenzio...
genoveffa frau*
# genoveffa frau* 03-03-2022 19:20
Speriamo di non abituarci mai alla visione di questi orrendi massacri di uomini, culture e città e che la pace giunga presto per tutti!
Grazie Giancarlo!
Tonino Fadda
# Tonino Fadda 02-03-2022 14:43
E' così carissima anch'io non sono preparato ad imbracciare il fucile e trovandomi davanti non saprei distinguere in nessuno il nemico che dovrei far fuori, magari lui scaltro potrebbe approfittarne, ma preferisco così che darmi vinto, non riuscirei a sopportare di aver ucciso un altro essere umano, bisogna essere tagliati anche per fare e voler la guerra Bravissima Ciao
genoveffa frau*
# genoveffa frau* 03-03-2022 19:21
Avessi qualche anno di meno sarei là, in prima fila a combattere per la libertà di un popolo!
Grazie Tonino!

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.