Notte strana stanotte
di lampioni tristi
conficcati su muri feriti
Notte strana stanotte
di ubriachi persi
che si chinano e cadono
cercando la loro anima
Notte strana stanotte
di poeti malati
che corrono e urlano
inseguendo le loro parole




Video-Versi
https://youtu.be/YJbvNcStQvk

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Germinal68  

Questo autore ha pubblicato 8 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Giò*
# Giò* 02-04-2021 19:54
Molto piaciuta, anche se non amo molto le ripetizioni ravvicinate. Comunque bella, bravo!
Ciao.
Germinal68
# Germinal68 03-04-2021 15:06
Grazie Giò per il tuo prezioso commento...Un Caro Saluto :-)

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.