Pietra su pietra costruimmo

l’amore che si perde al vento.

Perché sai è questo l’amore!


Non ha casa, ma risiede.

Non ha tempo, ma trascorre.


Non invecchia e pure vive.

Non ha inizio e non ha fine.

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Vincenzo Russo  

Questo autore ha pubblicato 10 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Giò
# Giò 05-02-2021 18:08
Versi bellissimi, complimenti!
Ciao...^.^
Grazia Savonelli
# Grazia Savonelli 07-02-2021 07:17
Acuta e vibrante
Aurelio Zucchi*
+1 # Aurelio Zucchi* 07-02-2021 17:19
Pochi ma incisivi versi a descrivere la dimensione nella quale si può identificare l'essenza dell'amore. Ma anche la non dimensione, né geografica, né temporale, cristallizzata nell'ultimo essenziale verso.
Apprezzo questa stesura dove intravedo lo stimolo per andare a trovare significati reconditi dei sentimenti. Il mezzo della poesia, in questi casi, è imprescindibile come una delle arti che possono aiutare in questa ricerca.
Vincenzo Russo
# Vincenzo Russo 07-02-2021 22:05
Grazie per i commenti danno tanto ma tanto.
Tirano fuori queste interessanti sfumature di ogni uno di voi.

Ciao da Vincenzo

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.