L'asfalto d'improvviso diventa a pois,
il caldo estivo una tregua a tutti da,
io con fare scaltro e repentino,
tolgo le robe dallo stendino.

È un attimo e il ciel cambia colore,
tutto intorno è già un grigiore,
un lampo anticipa di poco un tuono,
dal balcone s'ode un gran frastuono.

Le tegole dei tetti sembran cascate,
l'acqua scorre sulle strade poco affollate,
la tenda lasciata aperta dal vicino,
inzuppata d' acqua come un pulcino.

Si va avanti così per quasi un'ora,
rimango tranquillo nella mia dimora,
intanto un color rosso illumina la sera,
il proverbio recita che bel tempo si spera.
1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Stornello Meneghino  

Questo autore ha pubblicato 235 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.