Pagina Profilo di Ivan Pozzoni
Ivan Pozzoni
169
ASSENTE
17 giorni fa
Ora
10 Giugno
18

Tutte le Poesie


DataSelezionare la Categoria:TitoloClick
13/07/2024 08:35:24Poesia--RibellioneLA BALLATA DI VILLON10
12/07/2024 09:33:14Poesia--RibellioneEMBOLIA POETICA15
11/07/2024 22:06:14Poesia--RibellioneLA GENERAZIONE BOMBARDATA14
10/07/2024 09:01:36Poesia--RibellioneGLI INFLESSIBILI28
09/07/2024 17:42:58Poesia--RibellioneCROCEROSSINA35
08/07/2024 16:22:23Poesia--RibellioneNON RIESCO AD INTEGRARMI76
07/07/2024 10:35:23Poesia--RibellioneGLI ALIENI, I CORMORANI E TE46
06/07/2024 10:03:51Poesia--RibellioneTUTTI DIETRO AL TELEVISORE64
05/07/2024 09:46:36Poesia--RibellioneI GIORNALISTI68
04/07/2024 09:00:25Poesia--RibellioneCHI CI CAPISCE È BRAVO62
03/07/2024 10:25:56Poesia--RibellioneFIORELLO M’ANNOIA50
02/07/2024 09:37:19Poesia--RibellioneLA PAGE BLANCHE94
01/07/2024 09:22:52Poesia--RibellioneHAI PERSO LA LINGUA?108
30/06/2024 08:58:13Poesia--RibellioneWWW90
29/06/2024 13:26:54Poesia--RibellioneCCCP55
28/06/2024 10:15:36Poesia--RibellioneLA BALLATA DELLE BESTEMMIE81
27/06/2024 07:53:21Poesia--RibellioneLA MALATTIA INVETTIVA110
26/06/2024 23:50:27Poesia--RibellioneLE QUOTE ROSA133

Commenti

  • NON RIESCO AD INTEGRARMI

    • 09.07.2024 13:14
      Greg "The Hammer" Valentine!. Uhuh (Dan Peterson).

      Read more...

    • 09.07.2024 05:12
      Dai, camorra, chi è Greg “The Hammer” Valentine?

      Read more...

    • 08.07.2024 19:10
      Questa non so se è alla portata di un trentenne: Non riesco a integrarmi, ho un disturbo ...

      Read more...

  • Semi

    • 08.07.2024 13:14
      Perché voglio che esca su Wikipedia.

      Read more...

    • 07.07.2024 03:08
      No J.J., niente óneiros. La tradizione greco/romana non riconosce nessuna forma di onirismo. Rischi di ...

      Read more...

    • 06.07.2024 19:29
      No, troppo haiku. Devi cercare di estenderti con discrezione

      Read more...

  • TUTTI DIETRO AL TELEVISORE

    • 07.07.2024 15:27
      J.J. io sono diventato anacronistico, con la fine della transizione (krisis). Io sono stato un artista ...

      Read more...

  • Tacite intese

    • 07.07.2024 03:16
      Inviata a Giorgio Linguaglossa. Attendiamo riscontro, in tempi biblici.

      Read more...

    • 06.07.2024 19:46
  • Vicoli ombrosi

    • 07.07.2024 03:12
      Inviata a Giorgio Linguaglossa. Attendiamo riscontro, in tempi biblici.

      Read more...

    • 06.07.2024 19:27
      Discreta.

      Read more...

  • Asfalto squarciato

    • 07.07.2024 03:09
      Ventiquattro, caro.

      Read more...

    • 06.07.2024 19:31
      Quasi ci siamo: i frammenti mi appaiono maturi. Leva il ! dai tuoi versi. I versi sono imperativi ...

      Read more...

  • Dentro la parete

    • 06.07.2024 19:49
      Questa. Però ti tolgo: - puzza di morte pane, galletti.... - salvami terra! finto vino, pesce in ...

      Read more...

  • Invadenze divergenti

  • Futili congiunzioni

    • 06.07.2024 19:43
      No, J.J. Troppo Prevert. Tshirt poetry.

      Read more...

  • Passaggio di consegne

  • Tristezza

    • 06.07.2024 19:27
      No, J.J., non ci siamo. Preferisco teatro.

      Read more...

  • Teatro all'aperto

  • LA PAGE BLANCHE

    • 03.07.2024 03:04
      Hai letto: I. POZZONI, L’etica di C.H. Bukowski tra anomia, anarchia e nichilismo, in “Itinerari” ...

      Read more...

    • 02.07.2024 17:32
      Hai scoperto Academia.edu? Li ci sono tutti i miei saggi, i miei volumi, i miei versi, le mie riviste.

      Read more...

  • HAI PERSO LA LINGUA?

    • 02.07.2024 02:00
      Quasi ci sei arrivato: San Remo richiama Romolo, e se remi controcorrente, romoli. Noi non siamo altro ...

      Read more...

    • 02.07.2024 01:14
      No, le chiamo, e mi arrivano a domicilio. Tornano sempre tutte, alla faccia di mariti/fidanzat i ...

      Read more...

    • 01.07.2024 19:48
      Perché ho fondato uno studio legale. Per il sito, ne avevo uno a quindici anni. Poi ho smesso. Flaccido ...

      Read more...

    • 01.07.2024 16:13
      Sei ipertrofica. Preferisco l'ipertrofia dell'organo, all'ipertrofia della lingua :-* Però, in effetti ...

      Read more...

    • 01.07.2024 16:10
      Sfida. Prova a dipanare il calembour "a noi Sanremi costretti a romolar controcorrente. ".

      Read more...

  • WWW

    • 30.06.2024 22:30
      No, tranquillo, è sempre qualcosa che non capisci. :P

      Read more...

    • 30.06.2024 20:48
      Poi hanno aiutato le mie transaminasi. L'"un" è un errore di redazione, non visto da me, da l'editor ...

      Read more...

    • 30.06.2024 19:13
      Beh, allora sei un esperto di USB e di ECG. Ti manca la letteratura. Per il dosaggio, consiglio 1 ...

      Read more...

    • 30.06.2024 16:06
      Prova il Prozac, insieme a una bottiglia di vodka, Ioffa. Ti assicuro che miglioreranno il reuptake della ...

      Read more...

  • LA MALATTIA INVETTIVA

Forum

Ultimi 10 Forum Posts
DataDESCASCSoggettoDESCASCCategoriaDESCASCVisiteDESCASC
01/07/2024 23:33:53Vladmir MajakovskijIl salotto culturale300
01/07/2024 14:30:49Vladmir MajakovskijIl salotto culturale300
30/06/2024 11:21:30Vladmir MajakovskijIl salotto culturale300

Biografia

Ivan Pozzoni è nato a Monza nel 1976; si è laureato in Giurisprudenza con una tesi sul filosofo Mario Calderoni. Si è occupato, a livello accademico di: filosofia del diritto, teoria del diritto, epistemologia e storia delle scienze, estetica, etica, teologia, sociologia dell'arte, storiografia filosofica, storiografia della letteratura, critica letteraria, sociologia, psicologia, psichiatria forense e medicina legale. Ha superato - come visiting student- i corsi accademici di filosofia, sociologia, psicologia e medicina. Primo, insieme ad uno sparuto manipolo di studiosi, ha introdotto in Italia la materia della Law and Literature, divenendone uno dei massimi esperti italiani. Ha diffuso moltissimi articoli dedicati a filosofi italiani dell’Ottocento e del Novecento, e diversi contributi su etica e teoria del diritto del mondo antico; ha collaborato con con numerose riviste italiane e internazionali:

 Annuario Centro Studi Giovanni Vailati - Epistemologia - Novecento - A&I - Diogene - Dialegesthai - Il Contributo - Información Filosófica - Parènklisis - Aquinas - Foedus - Modelli & Teorie - Il Protagora - Uno/Molti - Per la Filosofia - Annali Ferraresi - Notizie di Politeia - Itinerari - Annuario della filosofia italiana - Filosofia oggi - Cartevive - Otto/Novecento - Libro Aperto - Nóema - Rivista Rosminiana - Complessità; UT - Osservatorio Letterario - Historica - Il foglio clandestino - Arenaria - Fermenti - Forum Italicum - Sìlarus - Sudest - La mosca di Milano - FarePoesia - Il foglio volante - Parole - Punto d’incontro - Inverso - La Clessidra - Pickwick - Prospektiva - Avanguardia - Incroci - Il filo rosso - I fiori del male - Offerta Speciale -Aeolo - Il Monte Analogo - Poeti e Poesia - Italian Poetry Review - Il fiacre n.9 - Il denaro - Narrazioni - LaM - Rivista Letteraria -Campi immaginabili - L’inchiostro - Pomezia Notizie - Universo - Peloro 2000 - Fatece Largo - Il salotto letterario - L’immaginazione - Proa Italia - Π - Il saggio - Opera Nuova - Euterpe - Segreti di Pulcinella - Il Segnale - Il richiamo - Il convivio - Il caffè - Sagarana - Kuq e Zi - Pastiche - La battana - Decomporre - Punto - Le voci della luna - Verde - Il lettore di Provincia - Gradiva - Alla bottega - Rivista di Studi Italiani - L’Incantiere - Nova - Spiritualità & Letteratura - Graphie.

Tra 2007 e 2018 sono uscite varie sue raccolte di versi: Underground e Riserva Indiana, con A&B Editrice, Versi Introversi, Androgini, Mostri, Galata morente, Carmina non dant damen, Scarti di magazzino, Qui gli austriaci sono più severi dei Borboni, Cherchez la troika e La malattia invettiva con Limina Mentis, Lame da rasoi, con Joker, Il Guastatore, con Cleup, Patroclo non deve morire, con deComporre Edizioni; tra 2009 e 2018 ha curato le antologie poetiche Retroguardie, Demokratika, Tutti tranne te!, Frammenti ossei, Labyrinthi [I], [II], [III], [IV], Hic sunt leones, Nostalgia di Itaca, Bustrofedica, Deliri di controriforme, Beneficio d’inventario, La tentazione di esistere, Chorastikà, Hyperversi, Sotto sfratto, Bankruptcy, Soglie, Bail in, Spending review, Stiamo tutti Mali, In vino vanitas, Traguardi, XXX, Rincipit, A Troia vinse Patroclo, I segreti delle fregole, Alalai, Inn tucc ball, Dieci anni, Militanza, Acufene, La malattia invettiva, Noi, spettri, Pagine bianche e Tardomoderni (Limina Mentis), Generazione ai margini, NeoN-Avanguardie, Comunità nomadi, Metrici moti, Fondamenta instabili, Homo eligens, Umane transumanze, Forme liquide, Scenari ignoti, Glocalizzati, Ad limina mentis, Extra omnes! e Assalto ai forni (deComporre). Nel 2010 ha curato la raccolta interattiva Triumvirati (Limina Mentis), nel 2014 la raccolta di racconti Postmoderno immaginario (deComporre) e nel 2015/2018 le raccolte di racconti Tardomoderno immaginario I, II, III, IV, V, VI, VII e VIII. Tra il 2008 e il 2018 ha curato i volumi: Grecità marginale e nascita della cultura occidentale (Limina Mentis), Cent’anni di Giovanni Vailati (Limina Mentis), I Milesii (Limina Mentis), Voci dall’Ottocento I, II, III e IV (Limina Mentis), Benedetto Croce (Limina Mentis), Voci dal Novecento I, II, III, IV e V (Limina Mentis), Voci di filosofi italiani del Novecento (IF Press), La fortuna della Schola Pythagorica (Limina Mentis), Pragmata (IF Press), Le varietà dei Pragmatismi (Limina Mentis), Elementi eleatici (Limina Mentis), Pragmatismi (Limina Mentis), Frammenti di filosofia contemporanea I e II (Limina Mentis), L’oscurità d’Eraclito d’Efeso (Limina Mentis), Frammenti di cultura del Novecento (Gilgamesh), Lineamenti post-moderni di storia della filosofia contemporanea (IF Press), Schegge di filosofia moderna I, II, III, IV, V, VI, VII, VIII, IX, X, XI, XII, XIII e XIV (deComporre),  Parole, immagini e situazioni I e II (deComporre), I moderni orizzonti della scienza e della tecnica (deComporre), Oltre Cartesio (deComporre), Frammenti di filosofia contemporanea III, IV, V, VI, VII, VIII, IX, X, XI, XII, XIII, XIV, XV, XVI, XVII, XVIII, XIX e XX (Limina Mentis), Filosofi e modernità I, II e III (Limina Mentis), Prospettive storiografiche di teoria sociale I e II (Limina Mentis), Parole, immagini e situazioni III, IV, V (Limina Mentis), L’Essere del Linguaggio, il Linguaggio dell’Essere (Limina Mentis), I moderni orizzonti della scienza e della tecnica II, III e IV (Limina Mentis), Schegge di filosofia antica (Limina Mentis) e Fede e ragione (Limina Mentis); tra il 2009 e il 2016 sono usciti i suoi: Il pragmatismo analitico italiano di Mario Calderoni (IF Press), L’ontologia civica di Eraclito d’Efeso (Limina Mentis), Grecità marginale e suggestioni etico/giuridiche: i Presocratici (IF Press), Libertà in frammenti. La svolta di Benedetto Croce in Etica e politica (deComporre) e Il pragmatismo analitico italiano di Giovanni Vailati (Limina Mentis). Nel 2012 è uscito il numero unico di rivista, da lui curato, Le bonhomme.

È stato fondatore e direttore della rivista letteraria Il Guastatore – Quaderni «neon»-avanguardisti; è stato fondatore e direttore della rivista letteraria L’Arrivista; è stato direttore esecutivo della rivista filosofica internazionale Información Filosófica; è, o è stato, direttore delle collane Esprit (Limina Mentis), Nidaba (Gilgamesh Edizioni) e Fuzzy (deComporre).

Ha fondato una quindicina di case editrici socialiste autogestite. Ha scritto/curato 150 volumi, scritto 1000 saggi, fondato un movimento d'avanguardia (NeoN-avanguardismo, approvato da Zygmunt Bauman), con cinquecento movimentisti, e steso un Anti-Manifesto NeoN-Avanguardista, firmato da trecento accademici e scrittori, tra cui Eco e Bauman. Ha combattuto l'ermetismo, l'accademismo, il romanticismo, il dilettantismo. È stato avvicinato, in recensioni su riviste internazionali, a Lucini, Esenin, Leatrémont, Persio, Orazio, Rimbaud, Anceschi, Eliot, Milosz, Majakovskij, Burchiello Berni, Teofilo Folengo, Pulci, Goldoni. Hanno scritto di lui centinaia di critici letterari, in Italia e all'estero, tra cui: Spagnuolo, Rizzacasa, Damiani, Tedeschi, Alaimo, Piselli, Linguaglossa, Troisio, Pieri, Passini, Benassi, Melillo, Pardini, Piazza, Festa, Pirrera, Apolloni, Contiliano, Montagnoli, De Palchi, Ranieri, Villalta, Pontiggia, Langella, Arminio, Anelli, Fontanella, Palladini, Kemeny, Saveriano, Bettarini, Amorese, Ruffilli, Attolico, Panetta, Lagazzi, Éderle, Romano, Ferrari, Calamassi, Vaccaro, Bolla, Soldini, Guarracino, Bertoni, Papa Ruggiero, Onofrio, Almerighi, Balestriere, Panetta, Fresa, D. Alvino, G. Alvino, Seri, Ladolfi e Manzoni. È menzionato nei maggiori manuali universitari di storia della letteratura, storiografia filosofica e nei maggiori volumi di critica letteraria. I suoi volumi sono conservati nella maggioranza delle biblioteche universitarie italiane e in moltissime biblioteche universitarie estere (tra cui Harvard, Yale, Oxford, Cambridge, Princeton, Eaton, Stanford, Berkeley,  Sorbonne, Zentralbibliothek Zürich, New York University, Bayerische Staatsbibliothek, Universität Erlangen-Nürnberg Bibliothek, Bibliothèque nationale de France, Bibliothèque interuniversitaire Sainte-Geneviève, Staatsbibliothek zu Berlin, New York Public Library System, University of Toronto Library, Library of Congress, University of Michigan, Marquette University Library, University of Chicago Library, Cornell University Library, Northwestern University, University of Minnesota Twin Cities, University of Illinois, University of Georgia, University of California Los Angeles, The British Library, University of California San Diego, Universitätsbibliothek Universität Hamburg, Sistema Bibliotecario Ticinese, Weimar Bibliothek, Württembergische Landesbibliothek, Universitat de Barcelona, National Library Information System of Slovenia, Universidad de Navarra, Utrecht University Library, University of Notre Dame, University of Cincinnati, Defra, The American College of Greece di Atene, Universität Konstanz, Université Grenoble Alpes, Universitätsbibliothek Freiburg, Université Lumière de Lyon, Universität Augsburg Bibliothek, Universitätsbibliothek Heidelberg, Universitätsbibliothek Koblenz, Université de Reims Champagne-Ardenne Bibliothèque universitaire, Université d'Orléans, Maastricht University Library, Universitätsbibliothek Leipzig, Royal Library of Belgium, Universiteit Antwerpen, University of Twente Library, Bibliotheek Universiteit van Amsterdam, University of Westminster Library, Universidad del País Vasco, Universitat de València, University Library of Southern Denmark, Universidad de Alicante, Cardiff University, Royal Danish Library Copenhagen, Biblioteca de la Universidad Complutense de Madrid, University of Manchester Library, University of Edinburg Library, University of Skövde Library, Lebanese American University Libraries Beirut, National Library of Israel, American University of Kuwait, British University in Dubai, Bibliothèque de l'Université de Montréal, Stony Brook University, Biblioteca di Helsinki).
  Ha tenuto reading nei locali e nelle università italiani, nei teatri d'arte di Praga, Budapest, Sofia, Bucarest, Mosca, Tblisi, New York e Lione. È stato discepolo di Uberto Scarpelli e Mario A. Cattaneo (filosofia del diritto) di Mario Quaranta (storiografia filosofica italiana) e di Zygmunt Bauman (sociologia). Ha collaborato, in materia di teologia della liberazione, con Karol Woytjla, Frere Roger e Carlo Maria Martini. Detiene, col titolo di cultore della materia, due cattedre universitarie (Milano e Padova). Ha collaborato - come umorista- col nuovo Candido.

Dal 2018, come conseguenza del saggio  Il contributo «neon»-avanguardista alla concretizzazione di un’originale anti-«forma-poesia», inserito nella rivista internazionale ungherese Irodalmi Obszervatórium, dove è dimostrata l'inutilità della scrittura nel Tardomoderno, rifiuta ogni forma di scrittura e si ritira a studi accademici, diventando uno dei massimi consulenti legali italiani in materia di diritto commerciale internazionale dell'Est Europeo, del Medio Oriente e dell'Estremo Oriente.

Donazione / Tessera socio

Aiuta il Club Poetico

ad essere sempre attivo
con una piccola donazione

Cliccami per info

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.