Di questa circolare vita

non scorgo via di uscita:

coincidono nascita e morte,

non temo più la sorte.

Un senso a questa cerco,

non ne trovo uno certo.

Il giorno e la notte,
sorrido e sospiro,

cambiando più volte,
sto sempre nel giro

dal primo in cui vivo
all’ultimo respiro.

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: alaska  

Questo autore ha pubblicato 5 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Veronica Bruno*
# Veronica Bruno* 28-08-2021 11:09
Susseguirsi di sensazioni e emozioni positive e negaztive, buie e luminose così come si rincorrono giorno e notte.
Mi è piaciuto molto questo parallelismo.
Complimenti

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.