Tra aromi di lentisco
alto si leva nel colle
il suo profumo.


Risveglia usanze
e antichi sapori
perduti nel tempo.


Impasti e passioni 
nel lento divenire
d’amore lievitanti


Sfizioso pane infornato
con premurosa maestria
croccante e colorato,

pronto…
Per essere assaporato.

 Pane fatto in casa,

un rito sacro

d’amore e mistero,

Benedetto dal Signore.

Genoveffa Frau
scritta il 02/01/2015

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: genoveffa frau*   Sostenitrice del Club Poetico dal 20-07-2021

Questo autore ha pubblicato 342 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Giancarlo Gravili
# Giancarlo Gravili 11-05-2022 10:01
Un pane d'altri tempi che sapeva di vita vera e frugale e non d'artefatti mondi inventati ai bordi del male...
genoveffa frau*
# genoveffa frau* 11-05-2022 20:13
Per me è un giorno di festa quando preparo il pane e inebriare il vicinato di buon profumo mi rende gioiosa!
Tu sai che ne sforno in abbondanza, peccato non si possano postare le foto!
Grazie Giancarlo.
poesie profonde*
# poesie profonde* 12-05-2022 20:57
Letta molto volentieri. Complimenti di cuore, Genè
Fone
# Fone 13-05-2022 22:36
Qualcosa di molto antico il pane e c'è qualcosa di materno in questa descrizione di come viene cucinato, ci vuole far sentire i sapori con le azioni che accompagnano la casa del pane ed è un piacere leggerti

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.