Tutto di te mi seduce
mia bellissima Itaca,
la mia sosta per l’ infinito andare
la mia meta in cui voglio naufragare!

Pensando a te...
Al tuo sorriso coi baffi,
dolce che mi prende,
mi trasporta con l’onda.

Gioca sul tuo viso la mia emozione
il mio sentire, il tuo.
Tu mi fai sentire il Paradiso!

Io come farfalla mi poso,
sei una danza di corolle variopinte,
voglio gustare tutto il tuo sapore.

Sei una cascata di tenerezza gorgogliante,
di notti ardenti e appassionate.

Mongolfiera di cuori lievi,
sospinti da un richiamo fatale
d’infinito cullare.

Al tuo lido, al finire dell’onda,
l’incantesimio bramo trovare.

Ho voglia d’infinito con te!
1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Antonietta Angela Bianco BGrZv*   Socia sostenitrice del Club Poetico dal 25-07-2021

Questo autore ha pubblicato 29 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

genoveffa frau*
# genoveffa frau* 16-08-2021 19:10
La poesia è l'amante e il tutto del poeta, il suo universo da assaporare con tutti i sensi, bellissima!
Antonietta Angela Bianco BGrZv*
# Antonietta Angela Bianco BGrZv* 16-08-2021 19:31
Grazie per il bellissimo commento, che ho molto gradito, Genoveffa. Hai centrato pienamente il mio sentire, sempre empaticamente in sintonia, Noi. Grazie :-) un abbraccio
Aurelio Zucchi*
# Aurelio Zucchi* 17-08-2021 01:26
Concordo con il commento di Genoveffa. La stesura è molto gradevole, il riferimento a Itaca le dà un tono all'inizio classicheggiant e. La scrittura è pulita e molto in equilibrio con i vari passaggi dei versi. Complimenti, è una poesia che si fa apprezzare.
Antonietta Angela Bianco BGrZv*
# Antonietta Angela Bianco BGrZv* 17-08-2021 16:19
Grazie per il tempo dedicatomi, Aurelio e per il bel commento che hai lasciato. Molto apprezzato
Giancarlo Gravili
# Giancarlo Gravili 17-08-2021 13:50
Un viaggio periglioso, un approdo agognato, un tutt'uno senza distinzione e ogni cosa appartiene al poeta e ogni poeta appartiene al mondo che lo circonda. Si vive sempre su un'isola quando si cerca la poesia perché spesso non è approdo, non è partenza...
Antonietta Angela Bianco BGrZv*
# Antonietta Angela Bianco BGrZv* 17-08-2021 16:21
Grazie per il bel commento Giancarlo. Molto apprezzato

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.