Non più folla, 
     balli, canti per
     strada, il mondo
     in ginocchio
     aspetta fra quattro
     mura, un futuro 
     nebuloso. 

     Ma la speranza
     va oltre il dolore, 
     la morte, cerca
     rifugi nuovi, 
     sorrisi tra lacrime.  

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Grazia Savonelli*   Sostenitrice del Club Poetico dal 08-02-2021

Questo autore ha pubblicato 247 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

sasha
+1 # sasha 22-03-2020 01:52
Dai, che a breve sarà tt finito.
Nel testo, rivedrei gli enjambement.
Ciao
Silvana Montarello*
# Silvana Montarello* 24-03-2020 15:48
Non si può stare tutta la vita in ginocchio, dobbiamo essere ottimisti e credere che ci rialzeremo, ciao Morgana.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.