In controluce dei primi forieri del giorno di un'altra estate, trascritta nelle pagine del passato, affioravano sulla sua fronte le prime gocce di sudore di quella giornata a raccontare il sacrificio nel piacere di creare ancora vestiti, ad ornare le grazie femminili con stoffe e fantasie che pian piano prendevano forma, dal retrogusto di originalità che la contraddistingueva! Mia madre, tra le pareti della sartoria che di nascosto ammiravo in silenzio, determinata come era nel suo lavoro, nella sua arte e passione, si perdeva nello spazio e nello spirito, immergendosi in acumi da metabolizzare.

madre in estate -
su stoffa da cucire
cartamodelli
1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Laura Lapietra  

Questo autore ha pubblicato 322 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Jean-Jacques
# Jean-Jacques 08-07-2024 12:48
Piaciuta ed apprezzata.
Laura Lapietra
# Laura Lapietra 08-07-2024 12:50
Ti ringrazio tantissimo!

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.