Mi rendo conto che sto cambiando,
Quello di prima vado solo sembrando,
Quando facevo tutto alla perfezione,
Come un orologio svizzero in ogni stagione.

Ora perdo perdo i pezzi durante il giorno,
Non mi ingolosisco davanti una pasta al forno,
Una password appena modificata,
Il giorno dopo è già dimenticata.

Mi sento molto più affaticato,
In cima alle scale arrivo senza fiato,
Mentre guardo un film assai attento,
Alla fine del primo tempo già mi addormento.

Una cosa solo mi rende felice e contento,
Lo scrivo sia chiaro senza vanto,
Quando la vedo con quella cannottierina
Mi si rizza sempre come prima.
1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Stornello Meneghino  

Questo autore ha pubblicato 405 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.