Sonetto di endecasillabi canonici con quartine a rima incrociata e terzine a rima alternata ABBA ABBA CDC DCD.


Porta lontano il treno ora in partenza
da questo vuoto e triste, tetro nulla
in cui la vita lenta si trastulla
guardando un mondo senza consistenza.

Debiti a iosa e di speranze assenza
per ripartire come dalla culla…
faccia tranquilla sol perché fasulla
i fallimenti finge abbian clemenza.

Comincia un viaggio, arrivo sconosciuto,
passa attraverso posti mozzafiato;
parte pian piano con un fischio acuto.

Partito adesso e fisso l’ho guardato
restando a terra con questo scaduto
vecchio biglietto tutto stropicciato.

01-07/04/2024

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: ioffa  

Questo autore ha pubblicato 269 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.