Quante ere avanti
al misero nostro essere spiccioli
i libri - echi di ruderi
nodi di voci
di ogni mondo possibile.
Vi entriamo abitiamo l’inchiostro
di un infinito presente
- è un bel confabulare
capace di scomporci
ricomporci
incrociate risplendenze
déjà-vu
in inscenate trascendenze
sull’asse teso
dalla parola principiante tra vero e
tinte sommerse che s’infiammano.
Disvelamenti a luce
da averne cura
creare archivi di bellezza
ché anche la polvere ch’è nata
dalla carta si intreccia al cielo.
Traccia l’eternità.
E quando li bandivano
proibivano, bruciavano
i libri - i liberi -
era solo paura
di ritrovarsi a specchio
brutti e schiacciati.


1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Rita Stanzione*   Sostenitrice del Club Poetico dal 18-07-2015

Questo autore ha pubblicato 765 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Luca
# Luca 26-03-2023 15:13
I libri liberano la mente, e rendono così libero anche il cuore. Amo leggere, ma soprattutto amo dove mi porta un libro. Verso la libertà, che forse non raggiungerò mai, ma com'è bello il viaggio.
Bella poesia. Complimenti.
Ibla
+1 # Ibla 26-03-2023 18:03
Grande poetessa, mi piace molto questo testo, soprattutto perché parla di libri. Quasi in ogni epoca c'è stato qualcuno che ha pensato di bruciarli per fermare il cammino dell'uomo verso la consapevolezza.
Grazie.
Un saluto da Ibla.
Catilina
# Catilina 31-03-2023 10:01
Altri livelli, altri livelli...
Rita Stanzione*
# Rita Stanzione* 18-04-2023 07:12
Grazie di cuore a tutti voi

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.