Arriva ogni tanto buia e silenziosa,
avvolgendo di nero ogni cosa,
attorno a lei non c'è più colore,
prende il sopravvento anche sull'amore.

Interrompe un legame o un'amicizia,
lasciando un vuoto che alimenta pigrizia,
impotenza avverti nella sua interezza,
che ti veste con un velo di tristezza.

Passeranno poi giorni mesi e anni,
familiarità si creera' con questi danni,
le stagioni si avvicenderanno ancora,
e quel che eri prima non sarai piu' ora.

Così ognuno muta la propria condizione,
trasfrmando se stesso in continuazione,
in un' altalena di funerali che paron danze,
mesti a ricever e a dar condoglianze
1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Stornello Meneghino  

Questo autore ha pubblicato 275 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.