Ti alzi da gentile, dopo mesi
a incontrare la signora 
figlia
dei compositori defunti,
in un rosso farneticante l'abito 
da farmi pensare a un appetito degradato -

la mia stella vagante affabula 
gesticola e a spasmi
lascia il mondo

Hai notato anche tu
la pescheria 
aperta di domenica?





1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Alberto Automa*   Socio sostenitore del Club Poetico dal 24-02-2012

Questo autore ha pubblicato 1056 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Simone
+1 # Simone 20-10-2022 07:04
Sembra complessa la scena ...
affascina e confonde il tutto
questo tuo mondo
che guardo e ammiro .
Alberto Automa*
+1 # Alberto Automa* 20-10-2022 15:11
...ciao Simone e grazie peril commento...
Chi si "alza" qui è la poesia, l'ispirazione che ritorna, ma che poi sparisce come un meteorite e "lascia il mondo"...forse non le piace più... si fa sempre più fatica a rimanere in questo nostro presente.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.