"... per quanto possiamo essere empatici, non riusciremo a capire appieno le difficoltà del diversamente abile...”


Io ci provo,

ma non sempre ci riesco,

perché non mi è facile essere diverso.

Non mi è facile camminare

tra le vie affollate di gente,

dove mi viene l'ansia

che qualcuno

possa accorgersi del mio disagio

e aiutarmi in quel modo pietoso

che aumenta la mia diversità.

Qualche notte,

quando non dormo,

fantastico di correre per i tetti,

come un gatto,

a perdifiato,

e di tuffarmi

nella vasca della piazza,

che è lì, poco avanti casa mia.

Mi immagino

la folla che mi applaude

ed io che concedo il bis.

Altre notti,

sogno di avere dei superpoteri

che mi permettano di salire i cento scalini

che portano al belvedere sulla città.

Una volta ci sono già stato

ma ero tanto piccolo

che non me la ricordo più.

Certe volte,

mi affaccio alla finestra

con la voglia di buttarmi di sotto:

sarebbe un volo "normale",

perché non diverso da un salto

che potrebbe fare qualsiasi altro.

Ma desisto,

forse per paura di farmi male,

o forse perché,

se non ci penso,

la vita mi sembra persino bella.

Però, che fatica camminare,

con le gambe che hai...

e che non senti!

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Ardoval  

Questo autore ha pubblicato 14 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Ibla*
# Ibla* 14-07-2021 19:13
Molto belli questi versi!
Certo non è facile accettare di essere diversi, ma anche essere uguali agli altri è difficile da accettare.
Il mondo è fatto di individui...
Non buttarti giù mai da nessuna finestra, alzati sempre in volo con la fantasia e regalaci versi bellissimi, come questi. *****
Un saluto da Ibla.
Ardoval
# Ardoval 14-07-2021 19:29
Grazie, Ibla (Ragusa?).
Ti ringrazio per l'apprezzamento.
Mi fa piacere essere riuscito, in parte, ad esprimere un disagio, immedesimandomi in un portatore di handicap, pur essendo normodotato.

Buona e serena serata

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.