Nonno.

Eh … nonno

si fa in fretta

a dire gnogno

pupilla della papilla.

Piatto

di giuggiole in brodo

consumato sul bordo

di felicità panoramica.

Ruota principale

né quarta né ultima

né comunque di scorta

perché, caro, su tutte

si poggia il carro.

Trasformi la reggia

e ti poni in regia.

Protesta

protesa alla vita, io

mi sento solo fratello

minore per giunta

ché maggiore è raggiunto

da fin troppe pretese.

Eppure

in un tempo che scorre

e traguardi insostituibili

raggiunge

non fai sentire l’affanno

di quello trascorso

proprio no

gno, gno, gno.

Ti andranno mica stretti

i  carati

di principessa.




 Scritta un paio di mesi prima della nascita, ma solo dopo noto quanto sia aderente.

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Bowil da Wilobi  

Questo autore ha pubblicato 47 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

genoveffa frau*
# genoveffa frau* 20-03-2022 11:43
Quanta gioia trasmettono i nipoti, doni preziosi da cogliere, si ritorna bimbi per loro!
Buona domenica, Genè!

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.