Balla, idiota, balla!
Il palco è vuoto, il palmo palpita
Il pubblico ha sete di bello

Bello, idiota, che bello che sei!
Non senti i sospiri? I sipari che cigolano?
I miei occhi ti acclamano
E il tuo tempo ticchetta

Cingola, lugiola, crogiola per me
Siamo soli, idiota, non vedi?
Io e te e il tuo volto

Sono ancora qui
Fuori ero vuoto, fuori non ero
E qui sono ancora

Io e me
Che mi guardo sul palco
E io ballo, idiota
Per questo teatro vuoto
1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Ealain  

Questo autore ha pubblicato 40 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

genoveffa frau*
+1 # genoveffa frau* 25-01-2022 10:32
La danza dell'idiozia, succede che il palco sia allestito appositamente per riempire un vuoto! Complimenti
Un saluto Genè!
Simone
+1 # Simone 25-01-2022 19:34
Bella ...un grande stile deciso e irriverente di questo pallido palco
Un saluto e complimenti ...
apprezzata
Ealain
+1 # Ealain 25-01-2022 20:53
Grazie mille!
Silvana Montarello*
# Silvana Montarello* 27-01-2022 17:55
Bella forte mi piace bravo.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.