Ritrovarci nel rifugio, lontani da intrusi

dopo strenue lotte per madre terra,

dicendo basta a violenze e tradimenti.

Anime in frantumi, unico desiderio,

cancellare vortice d'orrore reale,

visto solo nella finzione d'un film.

Brividi sulla pelle,

aspettando la fine dell'incubo.

Mondo testimone sotto scacco,

osservatore timoroso, inerte.

Serve una carezza dal cielo a cancellare ombre

sciogliendo nodi d'un destino che ha ceduto

il passo senza ritorno all'odio senza perdono.

Nell'incertezza ci perdiamo in un abbraccio

forse l'ultimo, sigillando promessa di resistenza.

Una lontana preghiera per chi giace

riverso e freddo nella fossa comune.

Nessuna pietosa ghirlanda a coprire dolore,

solo fiocchi di neve, a nascondere l'orrore.

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: genoveffa frau*   Sostenitrice del Club Poetico dal 20-07-2021

Questo autore ha pubblicato 317 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Aurelio Zucchi*
# Aurelio Zucchi* 20-03-2022 12:10
Condivisa totalmente! Ciao Geno!
genoveffa frau*
# genoveffa frau* 20-03-2022 22:20
Ti ringrazio Aurelio!
un saluto, Genè!
Tonino Fadda
# Tonino Fadda 20-03-2022 16:23
Hai perfettamente ragione, Gené, occorre un enorme miracolo dal cielo, qualcuno ancora sta decidendo di distruggere questa vita d'insieme, e nonostante le proteste continua imperterrito a distruggere soltanto metà del Creato, quando si raggiungerà l'accordo tanto atteso, ci vorranno secoli per ricostruire quella benedetta Nazione, ma i cuori degli abitanti resterà sofferente per generazioni e generazioni, situazione DISUMANA Grazie come sempre Tonino
genoveffa frau*
# genoveffa frau* 20-03-2022 22:21
Non perdiamo la speranza che tutto possa finire presto!
Grazie Tonino,
Un saluto, Genè!
Bowil da Wilobi
# Bowil da Wilobi 20-03-2022 19:29
E no, non si è ancora imparato nulla (o forse) e brividi si fanno vividi nel gelido abbraccio di un braccio di ferro, non solo tra Davide e Golia, sembra che voglia intervenire anche nucleare che ha anima bestiale dalle fatali spore. Speriamo proprio nella carezza dal cielo. Grazie. Buona serata.
genoveffa frau*
# genoveffa frau* 20-03-2022 22:24
Non si impara mai dagli errori, si ripetono più odiosi per chi coltiva rancore e odio per il prossimo, speriamo non usino quei missili, sarebbe la fine per tutti, grazie Bowil,
buona serata, Genè!

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.