Brucia la terra, piange tradita,
piange per sé e per la nostra vita.
Uomo incosciente
senza cuore,
hai sterminato spargendo terrore.
Pensa alla fauna in mezzo alle fiamme
al terrore impotente in quelle pupille,
alla foreste ormai senza fronde
all'uomo che rischia la vita
per domare l’inferno alimentato,
pensa al dolore da te provocato.
Tutto hai distrutto vile pezzente
seminando morte da vero incosciente.
Non sei figlio della mia  nobile terra
Ti ha accolto e l’hai rinnegata
Ti ha nutrito e l’hai devastata
provieni dagli inferi e vuoi fare la guerra.
Sparisci
Rientra nel baratro da cui provieni
lo stesso regalato
alle creature che giacciono arroventate  
tra le ceneri del tuo macabro bottino.
Ora guardati allo specchio
sarai soddisfatto
hai sfidato la sorte,
il tuo ghigno puzza di morte.

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: genoveffa frau*   Sostenitrice del Club Poetico dal 20-07-2021

Questo autore ha pubblicato 188 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Antonietta Angela Bianco BGrZv*
# Antonietta Angela Bianco BGrZv* 25-07-2021 23:13
Che tristezza Genoveffa! La nostra cara Terra tradita
Un saluto e un abbraccio alla nostra Sardegna e a noi sue figlie. Oggi l'hai voluta onorare dimostrando il disprezzo per l'infame e mostrandole la tua vicinanza
genoveffa frau*
# genoveffa frau* 27-07-2021 00:20
La nostra terra non meritava questa ferita, il mio cuore si ribella alle ingiustizie, grazie gentile poetessa!
Antonietta Angela Bianco BGrZv*
# Antonietta Angela Bianco BGrZv* 27-07-2021 00:46
Grazie Genoveffa! Ripeto non sono una poetessa, semplicemente un' insegnante in pensione che ha scoperto felicemente di poter esprimere emozioni scrivendo dei versi. Tristezza infinita, ci accomuna, pensando alla tragedia che ha investito la nostra cara Isola
Antonietta Angela Bianco BGrZv*
# Antonietta Angela Bianco BGrZv* 26-07-2021 00:09
Versi profondi per la nostra cara Terra
Manuele*
# Manuele* 26-07-2021 12:15
Davvero intensi e sentiti questi versi dedicati alla mia amata Terra
genoveffa frau*
# genoveffa frau* 27-07-2021 00:22
Anche tu sei Sardo, allora comprendi che duro colpo è stato inferto alla nostra terra, Grazie Manuele!
Ibla*
# Ibla* 26-07-2021 15:31
A quante infamie assistiamo ogni giorno, tra l'indifferenza e la comune sbadataggine...
Un saluto da Ibla.
genoveffa frau*
# genoveffa frau* 27-07-2021 00:23
Purtroppo gli infami e gli indifferenti colpiscono con ferocia, grazie Ibla!

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.