Nuvole pesanti adombrano giorni
sospinte da un dispettoso maestrale
piegando e stravolgendo dintorni.
Il mare borbotta affamato di corpi
immersi o sommersi a suo piacimento
e infrange sugli scogli i suoi umori
sempre più inquieti e saturi di strali
da Giove offerti a placare Nettuno
dio dei profondi e oscuri fondali.
L'onda del giorno giunge più forte
e il riso dell'uomo diviene pianto.
Poi cala il vento e l'ira si placa,
all'orizzonte si scorge una barca
a riva riporta un triste bottino
non ha pescato alcun pesciolino,
nella sua rete vi giace un tesoro.

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: genoveffa frau*   Sostenitrice del Club Poetico dal 20-07-2021

Questo autore ha pubblicato 159 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Ibla*
# Ibla* 20-07-2021 09:36
Che bella!
Carica di emozioni, come la barca che porta a riva il tesoro.
Un caro saluto da Ibla.
genoveffa frau*
# genoveffa frau* 20-07-2021 22:29
Ti ringrazio Ibla, un triste bottino ma per una madre è un tesoro!
Manuele*
# Manuele* 20-07-2021 10:36
Molto coinvolgente e ricca di immagini forti, l'onda più forte che rovescia una barca e la riva che riporta il povero annegato (un bambino?). Bellissima!
genoveffa frau*
# genoveffa frau* 20-07-2021 22:31
Ogni giorno qualcuno muore nei fondali marini, ho pensato a quanta tristezza riporta quella barca nella rete,
grazie Manuele per aver compreso il senso!
Grazia Savonelli*
# Grazia Savonelli* 21-07-2021 05:12
Intensa e vibrante. Complimenti
genoveffa frau*
# genoveffa frau* 22-07-2021 10:16
Ti ringrazio del commento gentile poetessa !
Veronica Bruno*
# Veronica Bruno* 22-07-2021 11:06
Poesia con tema purtroppo sempre tristemente attuale trattato con grande sensibilità.
Bellissima.
Un caro saluto!

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.