398362
Nell'alba del nuovo giorno

la pellicola dell'esistenza

scorre, riportando fotogrammi

di vita e amore, indistruttibili.

Niente di cosi completo

potrà ricomporre l'oggi.

Il cammino verso il declino

è impervio e arroventato,

come tramonto infuocato

raggia ardenti fluidi

nel lesto suo spegnersi.

Cerchi di trattenerlo

prima che ombre lo avvolgano

ma, nel volger del pensiero,

l'oscurità lo rapisce

conducendolo lontano.

Domani giungerà una nuova alba

ciò che è stato non potrà più essere,

nuovi fotogrammi l'avvolgeranno

creando nuovi scenari

da scoprire senza fretta alcuna.

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: genoveffa frau*   Sostenitrice del Club Poetico dal 20-07-2021

Questo autore ha pubblicato 342 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Ugo Mastrogiovanni
+1 # Ugo Mastrogiovanni 14-06-2018 12:12
Ammirevoli versi di delusione e speranza, così come ci propone il tragitto della vita, ma permeati di buoni propositi e di fiducia che ogni nuovo giorno ci dà, basta crederci e il poeta ne è certo.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.