Come un bambino
 in un museo di farfalle
Tutti i giorni tornavo da scuola
Ed d'ora vado per quelle vie
Sperando che ci ritorni mio figlio
Ancora non nato
Sono come lui però lui è un altro
Ci vuole coraggio - così
Mi insegnò la farfalla.
E sono divenuto farfalla 
E non ho ancora un figlio
Ma mi ricordo di quel museo
Delle anime di quelle creature
Come stilizzate ed impresse
 nel legno e vetro che ci separavano
Siamo noi con loro e loro con noi
Siamo tutto questo e altro ancora
Siamo della terra il grande mistero
1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Fone  

Questo autore ha pubblicato 95 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

genoveffa frau*
# genoveffa frau* 08-08-2022 10:36
La vita tutta è un grande mistero, se dovesse arrivare quel figlio sarebbe bello e libero di librarsi nella vita.
Molto bella.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.