Un rumore insistito proviene dalla finestra,
è un uomo che in mano sembra avere una balestra,
lo guardo meglio ed è un altro attrezzo,
di cui l'operato poco apprezzo.

Il rumore è assai assordante,
imprecazioni ne faccio tante,
avrei bisogno di concentrazione,
ma l'uomo dalla verde tuta non vorrà sentir ragione.

E' qui sotto per lavorare,
anche lui a casa il pane dovrà portare,
allora mi prendo una pausa e lo guardo,
fisso sul terreno lui tiene il suo sguardo.

Va avanti spedito nella sua missione,
erba e fiori in attesa della loro esecuzione,
ecco che intravedo una timida margherita,
sotto un albero quasi assopita.

Il tagliaerba passa prepotente,
della margherita non ne rimane più niente,
torno dentro un po' rattristato,
per quel fiore ed il suo infausto fato.

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Stornello Meneghino  

Questo autore ha pubblicato 32 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.