Nella foto di gruppo l'arlecchino in bianco e nero
non scolora e si distingue appena dal resto del branco
il lupo senza idee è un uomo morto (da un pezzo).
Tutti a puntare il dito verso il Pierrot lunare,quel mascara
macchia fra le fronde,una fioritura sul foglio
rovina l'indaco e il verde del cemento dopo un acquazzone.
Se i motivi a rombi, giacca e calzini,congelano il buonumore,
dilaga il seppia,correzione occhi rossi e via le squame
per il dottore delle mosche
per la carta inzaccherata contro il viso.
Desaturazione al grigio,timido sorriso di chi evita
lo scontro al bivio,
di chi sussurra AAARGH al leone
sotto lampi di magnesio,
di chi teme l'inizio e la fine.

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: cordaccia  

Questo autore ha pubblicato 70 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.