Vorrei non biasimare il ricordo del mio palese cipiglio

vulnerabilità d'un tempo della perduta innocenza.

Provai sollievo all'antica gentilezza, alle tue lusinghe,

non ripiegasti sulla valle degli indugi, fosti audace,

nel momento cruciale elevasti il tuo ego nel groviglio

di corpi ansimanti, nella folle catarsi d'un attimo infinito.

Ci nutrimmo avidamente d'amore nei giorni, nei mesi

e successivi anni, conditi di tenero rispetto, coronando sogni.

Anche le favole più belle sfumano nel vortice dei mali.

Non vedesti i miei occhi velati di tristezza nell'incognita

di prospettive future, fruttuosi inganni d'un avverso destino.

Amore castigato nel bel mezzo del nostro cammino

pentagramma acceso e poi spento come fiamma di cerino.

Si levano ancora alte note in assolo a te dedicato

a suturare ferita imbevuta di pianto, tra musica e rimpianto

del tuo amore forte e delicato, sempre sul mio cuore adagiato.

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: genoveffa frau*   Sostenitrice del Club Poetico dal 20-07-2021

Questo autore ha pubblicato 345 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Tonino Fadda
# Tonino Fadda 02-06-2022 12:34
Nel tuo bagaglio hai tanto bisogno di coccole, non puoi andare avanti con le briciole, tu meriti abbondantemente un'altro amore lo so che posso farti male, ma è quello che penso, sei ricca di affetti e occorre andare avanti, certo mi dirai non dipende mai da noi.... però ci soffro a saperti immersa in così tanta sofferenza, mi dispiace tanto Ciao ti abbraccio Tonino
genoveffa frau*
# genoveffa frau* 02-06-2022 21:11
Nel mio bagaglio c'è tanto amore ricevuto che è più che sufficiente per continuare il percorso, ti ringrazio Tonino,
un grande amore non si ripete, i paragoni non reggerebbero! Felice sera!
Tonino Fadda
# Tonino Fadda 03-06-2022 10:57
Perdonami, mi sono permesso di entrare nel tuo cuore senza bussare, ho un cuore troppo fragile e cerco di consolare chi poi infine consola me Sono ben felice di trovarti coraggiosamente pronta a difendere il Tuo Amore, Perdonami non lo farò mai più promesso Tonino soltanto sino alla prossima volta testardo come sono Scusami ti stimo, Assolo, credevo fosse quel paesino sperduto sperduto , mi ha incuriosito e sono entrato nelle tue pagine Grazie infinite Tonino
genoveffa frau*
# genoveffa frau* 03-06-2022 11:15
Non scusarti Tonino, il mio grande amore l'ho incontrato che avevo 15 anni e a 18 l'ho sposato, nove anni fa è volato in cielo nel giorno di Ognisanti. E' stato speciale, unico, so cosa significa avere problemi di cuore, lui ne aveva tanti e ho vissuto tra ospedali e periodi di relativa calma. Se il destino me lo avesse lasciato sarei stata la donna più felice del mondo, ma la vita continua e lui resterà insostituibile.
Non badare a ciò che leggi in alcuni testi, frutto di fantasia e spensierata frivolezza, dietro c'è tanto dolore e rimpianto di ciò che più non potrà essere! Buona giornata a te Tonino!
Catilina
# Catilina 03-06-2022 11:32
mi dispiace, geno, ora ti ammiro ancor più... un abbraccio...

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.