Rispettarsi, abbattendo
indomabili muri
nelle stanze piccoline
di misere parole
taciturne, che valgono
poco, ma sagge, per essere
contenti e non inabissarsi
negli inferi del vuoto assoluto
con tante sofferenze
prigioniere di sotterranee gallerie
che oscurano la trasparenza
di certezze lontane
allontanate, dall'invidia
indiavolata

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: poesie profonde*   Socia sostenitrice del Club Poetico dal 16-07-2013

Questo autore ha pubblicato 598 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

nabrunindu
+2 # nabrunindu 12-06-2013 16:32
hai ragione p.p.ci perdiamo a volte in miserie, senza rispettarci. +5
Antonia Vono
+1 # Antonia Vono 12-06-2013 17:52
tante verità ..
bella ..vera..PIACIUT A ..MOLTISSIMO!
Silvana Montarello*
# Silvana Montarello* 12-06-2013 20:57
SECONDO ME LA COSA PEGGIORE DELL'ESSERE UMANO è L'INVIDIA BRUTTA BESTIA.LA POESIA E BELLISSIMA BRAVA. :-)
poesie profonde*
+1 # poesie profonde* 12-06-2013 21:16
Grazie tante carissimi per aver condiviso con me, questa mia poesia. Questo è un luogo dove deve regnare rispetto, per tutti quelli che hanno un'anima, davvero....... Qui ce n'è tanti.........U n carissimo saluto :-)

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.