Se un raggio di sole
potesse far luce

nei tuoi occhi
sentiresti
l'anima che vibra
in quei silenzi nascosti
mettendoli a digiuno
premiando l'anima
come miglior amico
che non sostituiresti
mai con nessuno
invitandolo ad adorarti
quando la notte
ti avvolgerà nell'oscurità
delle tue paure, nelle albe
di interminabili respiri

 

 

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: poesie profonde*   Socia sostenitrice del Club Poetico dal 16-07-2013

Questo autore ha pubblicato 729 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

amilcare stunf
+1 # amilcare stunf 04-04-2014 22:52
I primi sei versi sono d'una delicatezza e lirismo unici; poi hai sfasciato l'atmosfera con gerundi colloquiali ed inconcludenti.
poesie profonde*
+1 # poesie profonde* 04-04-2014 23:08
Grazie tante, carissimo amilcare :-)
nabrunindu
+1 # nabrunindu 05-04-2014 19:13
brava P.P. come sempre. :-)
Silvana Montarello*
# Silvana Montarello* 06-04-2014 20:11
Nessuno può sostituire un'altra persona.....il sole arriverà nell'anima, complimenti P.P. :)
poesie profonde*
# poesie profonde* 06-04-2014 22:32
Grazie tante ancora nanni e Silvana :-)
littleangie
# littleangie 06-04-2014 23:25
Versi molto belli e significativi
la nostra anima una grande amica che ci sa proteggere nei momenti bui :roll:
poesie profonde*
# poesie profonde* 07-04-2014 14:31
Grazie di cuore carissima littleangie :-)

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.