Il pane sudore del contadino
gentile, fa nutrir di pace genti
che con preci mariane e parco vino
sospingono alti gl'italici venti:
sia del belvedere che del mare!
Italiana sudo e opri: non menti.
Fa onor sicché l'ingegno pure sale
- nella tua meditazione intenta -
Oh Serena, pur nascosta: è Amare.
Tu tracci col biancospino intenta
il tuo - mosto coi grani di bica -
a numerare le viti -- fermenta.
Ed ora che l'opra tuo paga fatica...
Ed ora che ancor le preci si fan lievi...
Ed ora che piangi imo con l'amica...
Torni a casa sui soliti sentieri.

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Fone  

Questo autore ha pubblicato 160 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.