48398.jpg
Suadente profumo di sesso

nell’alcova del possesso,
carezze sinuose
e parole soffuse...
S’abbiglia il mio desio
nell’ardor dell’istinto,
occhi e spirito diletto
dinanzi al tuo corpo.
Dal tuo seno un baglior di vita
e sboccia la mia essenza
come un fior di luce;
sciolgo la mia speme
nell’intesa degli sguardi,
espando la coscienza
e riscopro la libido
con rinnovata innocenza.
1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Vito Marco Giuseppe  

Questo autore ha pubblicato 117 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.
Strutture di percezioni
svenni nel tuo ventre
ebbro dell'umorale tuo
stordito dal temporale mio.
Come grandine m'avventai
sulle pianure fiorite
distruggendo germogli
e pranzai come un corvo
lasciando solo un seme.
1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Giancarlo Gravili  

Questo autore ha pubblicato 157 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.
Occhi bendati
la mente viaggia
insieme alle dita
sul tuo corpo
tra morbidi giochi
di pelle al tatto
indovinando i segreti
delle tue intime vie
Sto immaginando
le tue labbra schiuse,
cercandole al buio
per concederti un bacio
e il tuo profumo
mi riempie le mani
mentre respiro
questa voglia
piena di segreti,
questa splendida
nuda cecità.
1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Sabyr  

Questo autore ha pubblicato 276 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.
47794.jpg
Ti sento...

Ti sento Donna,
intensamente Donna.
Vibrano su di me i tuoi piaceri,
la tua anima, i tuoi pensieri...
Intensi attimi di respiri sospesi,
docili istanti di sussulti infuocati.

Sento il tuo travolgente piacere,
ti sento godere, sognare,
vedo i tuoi pensieri volare.
Vibrazioni, fremiti,
travolgono il mio cuore
mentre disgelo nel tuo seno,
nel tuo calore.

Arde la mia anima
nel fuoco della passione,
arde il mio desiderio
sui raggi del tuo splendore
mentre i nostri respiri
diventano un tutt’uno nel desiderio,
nella passione, nell’amore.
1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Vito Marco Giuseppe  

Questo autore ha pubblicato 117 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.
Guardami con i tuoi 
oscuri tormenti,
e spingi il fuoco su di me
sempre più.
La tua bocca maliziosa,
spettacolo d' eros infinito,
mi circonda e mi cattura,
facendomi diventare prigioniera
dei tuoi sensi.
Piango lacrime infuocate,
bruciando la tua pelle,
bruciando i tuoi pensieri
come bricioli di carta,
dentro un caminetto 
in un giorno d' inverno.
Urlo e libero come un fiume, 
la mia passione,
e come un' onda intensa
ti ammalio,
facendoti venire le vertigini.
Il tuo corpo
diventa la mia spiaggia 
dove perdersi e cercare
quel dolce tesoro di miele.
Le tue mani perfette,
il mio pianoforte
dove suonare
la nostra melodia preferita,
ascoltando i nostri sospiri 
che cercano tregua, 
dentro caldi abbracci.
Complici e affamati
di graffi e baci turbolenti,
scoppiamo come vulcani,
trovandoci dentro una tempesta.
Bocca contro bocca,
mano contro mano,
pronti a cercare di nuovo
quel brivido folle,
dentro un mare che ci spettina
e ci rende dannati 
e complici d' appartenersi.
1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Passione infinita  

Questo autore ha pubblicato 164 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.
47242.jpg
Sul tuo nudo corpo

dirottano i miei desideri
nel groviglio di intensi piaceri;
ti sento cavalcar l'onda del mio sesso
ansimante e meravigliosa,
bagnata dal piacere intenso
che permea la tua bocca vogliosa.
Nell'alcova segreta dei nostri abbracci,
sento i miei pensieri inerpicarsi
tra gocce di sudore e gemiti d'amore...
briosi ed eccitati
sento fondere i nostri corpi infuocati.
Sussurri soffocati a fior di labbra
dissetano la brama che insorge
tra effusioni e fantasie proibite...
La mia lingua calda
scivola in ogni fessura del tuo corpo
che penetra nei magici sapori
dei tuoi intimi umori;
sento la mia anima in ecstasy,
la sento perdersi in piena enfasi
mentre guardo il tuo fondoschiena
attudir la smania dei colpi inferti
per appagar l'immane voglia
del mio volerti...
1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Vito Marco Giuseppe  

Questo autore ha pubblicato 117 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.
Sotto il vestito, l'intimo rosso

che assomigli ai tuoi capelli.

Il tanga con il filo poco teso

ch'io possa giocarci in centro

con la lingua e con i denti.

Prima di mangiarci e berci

meglio un antipasto breve

con lo spumante fresco

quello delle nostre terre.

Ti raccomando non scordare
 
di portare tre o quattro poesie.

Ascoltarle durante, m'affami

doppiamente sapendo che son tue.

Ti sveglierò il primo gennaio

del duemiladiciotto con un bacio.

Sarà pomeriggio inoltrato. 




1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: francesco  

Questo autore ha pubblicato 149 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.
Abbracciami e 
brucia la tua passione
su di me,
con il tuo sguardo accattivante.
Portami nel tuo mare folle
e impetuoso.
Navigherò nei tuoi più oscuri tormenti,
diventando la tua stessa tempesta.
Esplorerò la tua bocca,
come dolce sentiero,
incatenandoti a me.
Non avrai più via di scampo,
quando ti perderai nei miei occhi
e lì troverai una parte di te.
Sarò la tua isola deserta,
la tua unica ragione. 
Sarò la sabbia che scotta,
l' unico continente da attraversare 
ancora e ancora all' infinito,
finché non sentirai i brividi di follia
lungo la schiena,
dolce tormento dei sensi!
1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Passione infinita  

Questo autore ha pubblicato 164 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.
aprimi il fiore
che esonda di rugiada e il giorno spinge
in alto il sole
sui petali, s’arresta
l’affondo dentro nuvole
e adesso piove
1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Diego Bello  

Questo autore ha pubblicato 111 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.
Afferrerò ogni tuo lembo di pelle 
e la trasformerò in pura passione. 
La tua mente andrà a pezzi,
bruciata dal mio fuoco. 
Sarò la tua dannazione! 
Ti tormenterò con tutto il mio calore. 
I tuoi occhi diventeranno fiamme, 
il tuo corpo un’onda che mi attraversa. 
Sarò la sabbia che scotta i tuoi piedi. 
La mia bocca sarà la tua unica fonte per dissetarti. 
Viaggeremo tra desiderio e tormento. 
Dentro un graffio e un brivido, 
urleremo il nostro ardore. 
Dipingeremo con un pennello la nostra tempesta. 
Ci abbracceremo dolcemente dandoci un bacio, 
ammirando i nostri sorrisi. 
Sarà una carezza ad accendere i nostri pensieri, 
i nostri desideri.. 
Insieme saremo l’unico folle tormento, 
da vivere attimo per attimo.. 
Insieme saremo il vero fuoco, 
che brucia oltre i vestiti, oltre la pelle, oltre l’ anima!
1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Passione infinita  

Questo autore ha pubblicato 164 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

La furia che dalle tue viscere dilaga dentro di me

la pienezza erculea dei tuoi fianchi

lo strapotere visivo dei tuoi seni

la fiera padronanza dei tuoi occhi

la fisicità cosmica che mi avvolge di erotico fervore

l’adorazione vibrante che lascia il cavalcante finale.
1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Fabio Piana  

Questo autore ha pubblicato 110 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.
La notte ci attende
le faremo nascere addosso il sole-
pur non rinnegando mai la luna
i nostri corpi, alchimie perfette -
l'oro, l'argento, la fiamma, il ghiaccio
- Lasciamo cadere i veli del pudore -
per fare l'amore la mente dev'essere nuda
- non solo la carne -
Voliamo oltre i confini di una stanza
- apriamo piano i segreti portali -
Stendiamoci sull'altare delle nostre nozze eterne
- nessun sacrilegio -
dove il senso del peccato muore
- tra le braccia calde dell'eros -
si, il peccato, sedotto , perfino lui dalla bellezza
- Non sarà mai colpa l'amarsi -
Il fuoco splende, il rito ha inizio
- tra forza e dolcezza tutto si consuma-
tu dentro me, io dentro te.
-Forgiando splendore-.
1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Sabyr  

Questo autore ha pubblicato 276 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.
La notte stuzzica
impazzisce
invade
scivola sulla pelle
gemita .

Seduce una camicetta sbottonata

travolge i sensi
smorza il fiato e libra al vento
confuse lenzuola di cielo.

Un filo di perle rotola sui fianchi
illumina
percorre ombre e penombre
spoglia i silenzi .

D'ambrosia è l'abbandono
le mani si cercano
la bocca è un rivolo sulla mia .

Rosa vermiglia
come il sangue
schiude .
1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Caterina Morabito*   Socia sostenitrice del Club Poetico dal 14-03-2014

Questo autore ha pubblicato 816 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.
Attrae, l'amarti;
ed io, farfalla d'ali
fantasma,
non sfuggo all'eden
del tuo silenzio.
Riscaldo il gelo
che avverto,
e sciolgo l'ardente
che scorre e giace
all'inferno.
Concedo la donna:
torbida soglia
che sogna un intimo
privo di foglia.

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Ryan  

Questo autore ha pubblicato 21 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.
Scoprimi,

tra un bacio tentatore 

e una dolce carezza.

Guardami negli occhi

e trova le mie sfumature.

Sarò un abbraccio avvolgente,

un tramonto che ti riscalda

e ti stupisce con il suo calore.

La mia bocca ti bacerà 

con intensità e amore.

Come una notte profonda,

poi ti raggiungerà  

e ti cullerà di folle desiderio.

Ti disseterà

e diventerà il tuo tormento!
1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Passione infinita  

Questo autore ha pubblicato 164 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.