Baciami e
 in questa notte magica
 sfiora le mie labbra,
 con le mani accarezzale.
 Questa notte
 voglio essere tua,
 allora stringimi e
 avvolgimi al tuo corpo.
 Baciami
 saziami di te
 fammi sentire
 quel brivido caldo.
 Baciami e nel silenzio di noi
 un tuffo nella passione
 baci che scendono morbidi
 e il piacere che sale
 è un piacere d'amore
 ma tu baciami
 baciami ancora!

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Tiziana Rosella  

Questo autore ha pubblicato 461 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.
Chi sei?
forse ti chiami destino?
sei la luce che s'infiltra nelle mie lenzuola
la giovinezza ridesta ogni mattno
la follia che ho seppellito,
Sei l'alchimia che non si consuma
quel calore che mi sveste,
la paura che mi copre.
Taci!
lascia che il silenzio sia peccato,
mi lascerò cadere nelle tue braccia,
berrò la tua dolcezza
mescendo la mia passione.
Sono ghiaccio rovente
sulla tua schiena nuda
e onde improvvise nelle tue sere solitarie.
Chiamarmi perdizione
e non dirmi mai il tuo nome.



1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: anna bonarrigo (Bell'Anima)  

Questo autore ha pubblicato 36 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.
Scalerò il tuo corpo
fino al tuo sguardo
nei tuoi occchi
il mio orgasmo
si conclude
sfiorandoti
vivo.
1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: fabio brogini  

Questo autore ha pubblicato 280 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.


I miei occhi ti scoprono bambina

e penetrano nelle tue focose grazie …

… ti mostri piccina e come una novizia tremi

rispondi al mio volere

in un volto tutto nuovo …

… troppo bella sei, lo sei già piena di mattina

rossa in faccia e di rugiada …

… scopro in te purezza ,la freschezza!

la bellezza di chi sa purificare sentimenti …

… nei tuoi occhi hai la luce stacciata

che dipana il biancore aspo …

… emani

odore di sesso

e

il tuo sguardo è d’abisso

mi fissi,

e vuoi

solo dirmi:

amami sempre!

Come in un finale di un film d’amore …

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: poetanarratore  

Questo autore ha pubblicato 106 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Al calare della sera
Fremente, mi spoglio
posandomi ai piedi del letto
tra rosa lenzuola di seta.

La musica leggera si desta.
un bagliore color corallo
mite, rischiara la stanza.

Fluttua di eros il tuo corpo,
tra pizzi e merletti,
zenzero e paprika nell'aria,
crolla l'ultimo drappo.

Sulle mie gambe, ti schiudi,
sottile, il bolero altera tempo,
valicando il desio.

Stretti in un sol corpo,
aumenta il calore,
la musica tace
il piacere si posa.

 

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: CALOGERO PETTINEO  

Questo autore ha pubblicato 329 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Fu improvviso il decellero di strane emostasi,detonate dal ramificarsi d'impressioni nevrotiche e nutrite,si presuppone,con certi mix amazzonici dei caffettosi bassifondi,nido mercantile lucertoloso delle collane d'avorio splendenti.Spentesi ovviamente,arcaiche e stranamente razionali gesta di un belvedere sempre più assiduo e candido di violacee scimmiettature professionali,visto il momento.Quindi ammainate le fuorilleggi di mia costituzione tendenze,sorseggio fondendomi consono allo squadrato tondo superiore doppio malto,tenebro nn solo di mature inizzazioni sporcaccione,ma invitandomi a enfatizzare con strani giochi pulsanti,fremiti quasi da gatto in calore.Finisco di anarchiche vandalate con i mille compagni consueti di banda,che nel frattempo vagano variopinti nei meandri più fuoriuscenti del mio strisciato cervello:Cazzo mi dico,che bello!!

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: lukha  

Questo autore ha pubblicato 30 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Primo Pensiero dal sonno mi desti,

trovando il mio corpo già teso all’idea.

 

Ritorna ogni notte,

nell’onirico spasmo,

l’anso sfinito per la tua voglia.

 

Non piante dagli occhi,

 fradice lacrime, il desiderio mi sparge,

caldi rimpianti, per gli umori perduti.

 Invano dispero dall’alleviarti il dolore,

nel modo  animale di leccarti la piaga.

 

E tu gentile creatura,

conscia del male,

la mia rovente pena  tutta tua hai voluto.

 

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: MaridiSale  

Questo autore ha pubblicato 4 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Regalami

un sospiro


una carezza sulle

mie dune


un profumo che inondi

la mia isola,


dove i tuoi brividi potranno

sopravvivere coi tuoi baci,


trascinandomi nell'Eden

per cercar rifugio, agognando

la dolcezza della tua ingordigia....

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Antonietta Mennitti  

Questo autore ha pubblicato 42 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Quest’insana sensazione

Cosa mi porterà?

I tuoi pensieri

Sono i miei sogni.

 

Ma ho paura degli incubi

Che mi porti.

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Valentina Maiello  

Questo autore ha pubblicato 1 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.
Resta così…
fermo
dopo preamboli
sillabati nella mia bocca schiusa
pendente dalla tua
  
Stai immobile
a immortalarmi
del tuo profilo
1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Rita Stanzione*   Sostenitrice del Club Poetico dal 18-07-2015

Questo autore ha pubblicato 728 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.