Uno scivolare
di baci
muto
fa sentire
il brivido
dell'amore!
La passione
stringe quei corpi
accarezzando
ogni emozione,
emozione
che invade
quell'unione infinita!

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Tiziana Rosella  

Questo autore ha pubblicato 461 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Nell’attesa

adorno la testa

di pensieri sensuali

il fisico si eccita

si agita stillando

aspetto un segno

un tuo invito.

Disperso nell’infinito

mi cerchi ti cerco

t’incontro

soave ti concedi

nel buio so dove inseguirti

esco ed entro dal tuo uscio

alla fine calmi i desideri

dopo la tormenta

di carezze ti lusingo

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: CALOGERO PETTINEO  

Questo autore ha pubblicato 329 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

E' un bacio
che scivola lento
su pelle morbida!
Un bacio improvviso
piovuto dal cielo
in una giornata calda.
E' un bacio
che ti accarezza
negli angoli nascosti
di un corpo desideroso
e caldo che si emoziona
lasciando trasporto
di emozioni!

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Tiziana Rosella  

Questo autore ha pubblicato 461 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

E pensarti mia
tra lenzuola fresche
dove il tuo corpo
si muove lento
ed io lì muto
ascolto
il tuo respiro leggero.
Il tuo corpo sensuale
mi suscita emozioni forti
e allora le mani
scivolano sole
sfiorando la pelle nuda.
Scivolano sui fianchi morbidi
e mi perdo in te
nel tuo paradiso,
paradiso di emozioni
nel pensarti mia!


1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Tiziana Rosella  

Questo autore ha pubblicato 461 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

  Coprimi
  con il tuo amore,
  di baci
  con il tuo sapore
  di carezze sfiorate.
  Coprimi di te
  con il tuo corpo caldo
  avvolgimi alla tua
  tenerezza di uomo.
  Tenerezza
  che si abbandona
  all'abbraccio stretto
  che toglie il respiro
  e porta all'estasi infinita.
  Coprimi di te
  respirando sussurri
  di piacere!

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Tiziana Rosella  

Questo autore ha pubblicato 461 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Vive in te.

Si agita nella parte tua

più intima.

Solletica la tua essenza.

Masturba la tua coscienza.

Eleva dell'assoluto

la conoscenza.

Esalta la volontà

di potenza.

Accende e dà forma

ai desideri più

nascosti e trasgressivi

rende i sensi lascivi

del tuo corpo,

emancipando lo spirito

ad un livello sublime

di libertà e sapienza.

Ti fa sognare.

Ti fa volare.

Ti fa godere.

Questo è il piacere.


1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Francesco Sabatino  

Questo autore ha pubblicato 73 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Donna selvatica

Dolce e focosa

Bella e assai golosa

Del mio sesso bramosa

Avida e goduriosa

Essenza seducente

Di malizia assai ardente

Accogli tra le tue gambe

la mia verga vogliosa

audace e peccaminosa

E nascerà un frutto delizioso:

Amore.


1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Francesco Sabatino  

Questo autore ha pubblicato 73 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

 

Il serpente cui tendevi

la pargoletta mano

era il nero biscione

africano.

Leccava la parte più intima

e sacra

del tuo corpo,

mentre tu,

avida e goduriosa,

mangiavi il frutto della vite,

sacra a Dioniso.

Eccitata,

agitavi il tuo corpo

gemendo

di piacere.

Piacere antico.

Piacere primordiale

che risveglia forze oscure,

al di sopra d’ogni morale.

Piacere animale

che ti fa godere,

al di là

del bene

e del male.

Piacere sensuale

che nella lussuria

ti fa volare.

 

SAN MARTINO

 

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Francesco Sabatino  

Questo autore ha pubblicato 73 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.
Il serpente:

"Candida Eva.

Ascolta la voce suadente

di un serpente seducente.

Di osare non aver timore.

Ascolta la voce

Del tuo seduttore.

Divora avidamente

il frutto della conoscenza,

i tuoi occhi s’apriranno

e della tua nudità,

magnificenza e bellezza

avrai consapevolezza.

Mangia la mela della passione

e su Bene e Male avrai ragione.

Non è peccato,

ma piacere sublime,

assai beato.

Da un’assurda morale

ti devi emancipare.

Sarai, si, mortale,

ma libera di volare

sulle bianche vette della conoscenza,

al di sopra del bene e del male".

Udite le parole del maligno e fascinoso serpente,

Eva cambiò repentinamente.

Divorò con voluttà il frutto del piacere

e, penetrata dalla bestia nella coscienza e nel cuore,

danzò lasciva, nuda e senza pudore,

divenendo sacerdotessa dell’amore.


1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Francesco Sabatino  

Questo autore ha pubblicato 73 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Il sole rosseggia d'amore,

una rondine canta per noi,

focosi amanti,

accesi di romantico furore.

La zagara in fiore

con il suo profumo ci inebria

ed accende il nostro ardore.

Ci abbracciamo cuore a cuore,

ti dò un bacio,

un altro

e un altro ancora.

La mia mano eccitata ti sfiora,

tutto il corpo umido di piacere,

voglioso e seducente,

accarezza dolcemente.

Diventiamo rossi come il tramonto

ed i papaveri vogliosi

che ci osservano languidi.

Sensuali come la zagara

e tempestosi e ribelli,

oltre ogni lecito confine,

oltre l'infinito,

come il mare che innanzi a noi

ci osserva e ci ama.

Tutta la natura fa l'amore con noi

 e noi con essa.

Ci fondiamo in un'estasi panica

con la divinità

che è Natura.

Giungiamo all'immortalità,

alla pace

e alla serenità.

Le nostre anime,

ormai libere,

non han paura

nella lunga notte scura. 


1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Francesco Sabatino  

Questo autore ha pubblicato 73 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.


Lode a te, Vagina,

Tu che del tutto

sei essenza divina,

Tu che dell'amor sei regina.

A Te, che, come Madre Terra,

di vita sei genitrice

e di sensuali

ed amorosi piaceri

sei dispensatrice,

siano elevati

canti, lodi, inni

e preghiere,

perché dei tuoi materni

ed ardimentosi piaceri

la mia anima possa

continuare

a gaudere

e il mio poetare

possa seguitare

a cantare

d'amore.


1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Francesco Sabatino  

Questo autore ha pubblicato 73 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

 Baciami e
 in questa notte magica
 sfiora le mie labbra,
 con le mani accarezzale.
 Questa notte
 voglio essere tua,
 allora stringimi e
 avvolgimi al tuo corpo.
 Baciami
 saziami di te
 fammi sentire
 quel brivido caldo.
 Baciami e nel silenzio di noi
 un tuffo nella passione
 baci che scendono morbidi
 e il piacere che sale
 è un piacere d'amore
 ma tu baciami
 baciami ancora!

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Tiziana Rosella  

Questo autore ha pubblicato 461 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.
Chi sei?
forse ti chiami destino?
sei la luce che s'infiltra nelle mie lenzuola
la giovinezza ridesta ogni mattno
la follia che ho seppellito,
Sei l'alchimia che non si consuma
quel calore che mi sveste,
la paura che mi copre.
Taci!
lascia che il silenzio sia peccato,
mi lascerò cadere nelle tue braccia,
berrò la tua dolcezza
mescendo la mia passione.
Sono ghiaccio rovente
sulla tua schiena nuda
e onde improvvise nelle tue sere solitarie.
Chiamarmi perdizione
e non dirmi mai il tuo nome.



1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: anna bonarrigo (Bell'Anima)  

Questo autore ha pubblicato 36 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.
Scalerò il tuo corpo
fino al tuo sguardo
nei tuoi occchi
il mio orgasmo
si conclude
sfiorandoti
vivo.
1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: fabio brogini  

Questo autore ha pubblicato 280 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.


I miei occhi ti scoprono bambina

e penetrano nelle tue focose grazie …

… ti mostri piccina e come una novizia tremi

rispondi al mio volere

in un volto tutto nuovo …

… troppo bella sei, lo sei già piena di mattina

rossa in faccia e di rugiada …

… scopro in te purezza ,la freschezza!

la bellezza di chi sa purificare sentimenti …

… nei tuoi occhi hai la luce stacciata

che dipana il biancore aspo …

… emani

odore di sesso

e

il tuo sguardo è d’abisso

mi fissi,

e vuoi

solo dirmi:

amami sempre!

Come in un finale di un film d’amore …

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: poetanarratore  

Questo autore ha pubblicato 106 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.