Avvinghiati,
come trazione che brama
  travolti da smodato anelare
sessi – puri-
 per il comando del cuore.
 Polpe umide,
 in splendore
simili
   a foglie lucide –rare.
   Steli superbi in divenire.

L'immagine può contenere: una o più persone e cibo
1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Hera  

Questo autore ha pubblicato 413 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.
La passione vibra dentro me,
insieme ai miei gemiti,
sul percorso del tuo corpo.
Istanti di follia e sottomissione,
istanti di dominazione.
Il mio sguardo diventa
la porta d’ ingresso dell’ ardore.
La mia bocca ti attraversa,
ti cerca, ti desidera,
insieme ai miei morsi.
La tua pelle è il mio sentiero preferito,
grande desiderio carnale.
Le tue mani legate su questo letto,
aspettano impazienti
che io mi conceda a te.
Tu segui il mio sguardo,
mentre il mio fuoco si sprigiona.
Sono la lava bruciante di un cuore
pieno di pulsazioni.
Sono l’eros che stavi aspettando da tanto.
Sommergiti di me,
bagnati delle mie emozioni.
Sono la tua fonte impulsiva.
sono la carezza pura d’ amore!
1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Passione infinita  

Questo autore ha pubblicato 164 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.
 Oscillazioni velate
sui pori setosi
infondono giochi
 all'altezza degli occhi.
Tra merletti d’India
le valli del seno;
 i ricami ondosi
sul ventre ameno.
-Disteso-
-proteso-
in femminile preghiera;
-propenso-
   si fa Abside piena  
sul tuo
 istante d’immenso.

L'immagine può contenere: una o più persone

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Hera  

Questo autore ha pubblicato 413 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.
Il respiro del violino stretto in vita
sublima la magia del flauto.
Preludio a un'opera improvvisa.
Maestosa sonata a quattro mani
con una rosa rossa in bocca 
tra gregoriani e offenbach.

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: francesco  

Questo autore ha pubblicato 149 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.
Cerco te,
  idea nuova da sempre.
  Ti cerco e m’immergo.
Accolgo,
   la tua radice e l’innesto
  con aliti e schianti
gli impatti
  le  mani fluttuanti.
   Gli umori  fecondi
   negli istanti intriganti
   e il tuo gusto infallibile
    come saliva d’oriente.
   Infallibile...
Trovami!
Soffiami,
l’effluvio vincente
sulla linea feconda
come frutto di vigna;
tra le pieghe gelose
è traccia che freme
- vertigine-
che s’apre invitante
 e i suoi petali espande.
L'immagine può contenere: una o più persone
1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Hera  

Questo autore ha pubblicato 413 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.
Afferrerò ogni tuo lembo di pelle 
e la trasformerò in pura passione. 
La tua mente andrà a pezzi,
bruciata dal mio fuoco. 
Sarò la tua dannazione! 
Ti tormenterò con tutto il mio calore. 
I tuoi occhi diventeranno fiamme, 
il tuo corpo un’ onda che mi attraversa. 
Sarò la sabbia che scotta i tuoi piedi. 
La mia bocca sarà la tua unica fonte per dissetarti. 
Viaggeremo tra desiderio e tormento. 
Dentro un graffio e un brivido, 
urleremo il nostro ardore. 
Dipingeremo con un pennello la nostra tempesta. 
Ci abbracceremo dolcemente dandoci un bacio, 
ammirando i nostri sorrisi. 
Sarà una carezza ad accendere i nostri pensieri, 
i nostri desideri.. 
Insieme saremo l’ unico folle tormento, 
da vivere attimo per attimo.. 
Insieme saremo il vero fuoco, 
che brucia oltre i vestiti, oltre la pelle, oltre l’ anima!
1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Passione infinita  

Questo autore ha pubblicato 164 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.
Bacio in bocca.
Una mano sulla nuca
e l'altra (sarò franco)
sul tuo lato strepitoso
per capire dal vestito
quando il valzer
dei respiri sarà lento
dopo tanghi figurati 
e latino americani
quant'è morbida la seta
fuori e dentro.

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: francesco  

Questo autore ha pubblicato 149 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.
Tu, immersa nella sera

variopinta di colori

frutto succoso della terra vergine

mi hai saziato d’amore.

Tu, fra salici piangenti

e frinire di grilli

quando Sirio abbagliava

i prati odorosi

mi hai saziato d’amore….

Tu, amante nascosta

fra la nebbia sottile

tra l’intenso fruscio

della pioggia battente

mi hai saziato d’amore….

Tu, ghermita

da un deciso piacere avviluppante

al tenue soffiare del vento,

al calpestio del secco fogliame

mi hai saziato d’amore….

E la sera trascorse

vivida e chiara

al tuo respiro profondo

quando la luna rossiccia

sfiorava i nostri corpi madidi

sazi d’amore.
1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Donato Caione  

Questo autore ha pubblicato 25 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.
Giovedì scorso
dieci agosto
san Lorenzo 
ma tu
bellezza mia
al randevù
non c'eri.
Poco male:
mi ha rapito
lo stesso cielo
e il luccicante
viavai di stelle
che vedo
quando esploro
i buchi neri
del tuo universo.
Però senza
il big-bang finale.

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: francesco  

Questo autore ha pubblicato 149 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.
Le pareti già trasudano
il loro caldo colore
Sembrano sciogliersi
su lenzuola liscie

La stanza sa di segreti
da sussurrarsi intimamente
da labbro a labbro
piano, dolcemente
intanto  la pelle assorbe
scarlatti riflessi
dal gioco di candele accese
e il sangue si fa  fiume,
un filo veloce di fuoco
tra i muscoli contratti in attesa
mentre morbidi cuscini
sparpagliati in ogni dove
invocano morbidi abbandoni
Bellissimi tappeti orientali
sembrano srotolare desideri
Un fumo dolce sale e vela
i nostri corpi in giochi d'ombra
Uno specchio nell'angolo
cattura un bacio intenso
e la danza delle mani sui fianchi
Un calice di vino e nettare sciolto
a cui bere, la tua bocca
rossa e accogliente
come questa alcova
e una finestra come occhio curioso,
a cui concedere un attimo
delle nostre  voluttà
prima di bruciare nel cremisi
1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Sabyr  

Questo autore ha pubblicato 276 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.
Incendierò i tuoi occhi, la tua bocca,
le tue mani,
con il mio provocante calore.
Suderai passione e tormento
quando pronuncerò il tuo nome.
Mi ascolterai in silenzio
e sarai solo mio.
Ti benderò e ti farò scoprire
la vera trasgressione.
Le mie mani ti scalderanno,
ti cercheranno, ti provocheranno.
Toglierò ogni lato oscuro dalla tua mente
e la brucerò con il mio fuoco.
Sentirai i brividi lungo il corpo
e non potrai più fare a meno di me!
1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Passione infinita  

Questo autore ha pubblicato 164 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.
Onde di passione e baci dannati,
si muovono sul nostro corpo esplorandolo,
in attesa di diventare caldo eros.
I nostri occhi pieni di desiderio,
incendiano i nostri passi,
incendiando la sabbia più calda.
I nostri morsi,
sono scintille pronte ad esplodere,
pronte a disegnare
la loro dannazione.
Un bacio intenso
e un altro ancora,
una carezza, un brivido...
i vestiti scendono...
I nostri sospiri
sono sempre più forti!
Come calamite ci attraiamo,
come due oceani selvaggi,
ci guardiamo.
Come dinamite
diventiamo questa estate calda!
1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Passione infinita  

Questo autore ha pubblicato 164 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Eccola in scena la soubrette irriguardosa

labbra umide, canali irrigati al profumo di rosa

la luce rossa della stanza, accenno erotico

la lingua lavora  sul velluto della carne

senza panico, l’amico  già riposa

si è stancato della sposa coraggiosa

ascolta  il valzer delle falene, col carico

di pensieri molesti. Lei ribelle

ancora lo tenta, sciocche domande

un giro di bocche di fuoco, salive

massive e fiumi di caramello

il cervello col pensiero fisso, le ogive

già caricate pronte per lo sparo, il faro

degli occhi a chiedere una fiammata

di legni pregiati, le estati in arrivo

le colline invece del mare, simmetriche

quasi sorelle, ma opposte nel porsi.

Di morsi ferite, sfinite dai polpastrelli

i castelli incantati non li trovi ovunque

dunque che siano protetti

dalle intemperie, dagli insetti in ferie

dalle serie tv col finale scontato

dalle fiamme nel tetto, dalle carie

dei silenzi al buio, dalle storie veloci

in cortocircuito, dal coito interrotto

dal tatto senza tatto, dalle lingue di fuoco

al tempo del raffreddore. È sfrontata

la commedia, la danza intorno alla sedia

i baci sul collo, poi la ruota delle figure

la scure che non c’è, c’è l’odore di sudore

nello sforzo dell’orgasmo, l’assenza di dolore

l’altare delle preghiere al piacere

mosso dal cuore, le sere che corrono

veloci, se spinte dal vento di libertà

l’età non importa, è un dettaglio

senza rilievo, le lancette dell’orologio

che abbassano il sipario, è il calendario

a imporlo, niente rappresentazioni

nei giorni in cui c’è da recitare il rosario.

 

 

 

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: mybackpages  

Questo autore ha pubblicato 327 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.
Baciami, baciami ora, 
Baciami e fammi sentire
quel fuoco sulla pelle
e sulle vene.
Rendimi con morsi,
dannata dal piacere. 
Voglio sentire
l' esplosione dei nostri sensi.
Voglio cullarmi tra le tue braccia 
e bere assieme a te 
l' eros più travolgente e piccante.
I miei occhi ti guardano
e si accendono come scintille.
La mia bocca ti cerca avida.
Le mie mani sono scosse
pronte a tormentarti.
Naviga con me in questa tempesta!
Avvolgiamoci in un turbine,
abbandoniamo i nostri sospiri 
all' orizzonte.
Sorridiamo complici.
Sorridiamo alla passione,
alle sue scintille,
ai suoi brividi,
al nostro fuoco!
1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Passione infinita  

Questo autore ha pubblicato 164 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.
Provocazione,
scivola lenta sulla pelle,
avvertendo il nostro desiderio.
Infiamma la nostra bocca,
rendendola prigione 
di baci dannati.
Scivola sulle nostre mani,
le accarezza con il suo tormento.
Incendia il nostro corpo.
Fa che i nostri bollori, 
esplodino come lava.
Provocazione
incendia le stagioni,
con un bacio sul collo,
un brivido profondo,
un sorriso malizioso,
un graffio sulle braccia.
Provocazione 
un istante di follia,
su un isola deserta.
Io e te a piedi scalzi
sulla sabbia più calda 
di quest' estate!
1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Passione infinita  

Questo autore ha pubblicato 164 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.