Non ci siamo mai mossi
se non per quei pochi millimetri 
che a volte separano le nostre labbra
e per l’attrazione dei nostri occhi
prima di stringerci e fiorire
in abbracci che limitano a noi soli
una rispettosa, bruciante appartenenza.
.
Eppure dal nostro piccolo spazio
abbiamo costruito nuove galassie
dato respiro a individui originali
che ci perpetueranno in piena libertà
nati così saggi per amore e follia.
.
Non è forse questo il mistero
che ha permesso che da un fuoco,
unico nel suo ribollire universale,
tutte le potenzialità si riunissero
per poi separarsi per un nuovo gioco?
.
E la scienza cos’altro è se non

passione, amore e follia allo stato puro
in un approccio senza alcuna certezza

ed anche senza un tempo-spazio
dove alcune nuove geometrie vivono
e che gli amanti riproducono in ogni attimo?
.
Mi chiedi se andremo ancora per sempre?
.
Non lo so, ma possiamo provarci
se, intanto, ci prendiamo per mano.

1 1 1 1 1
clicca sulle stelle per valorizzare il testo
Profilo Autore: Andrea Borselli  

Questo autore ha pubblicato 25 articoli. Per maggiori informazioni cliccare sul nome.

Commenti  

Jean-Jacques
# Jean-Jacques 08-07-2024 12:45
Bellissima, universalistica e totalizzante. Un saluto.
Andrea Borselli
# Andrea Borselli 12-07-2024 09:27
grazie,
buona giornata Jean-Jacques !

Collegati o registrati per lasciare un commento.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio.